Giovedì, 18 Luglio 2024
Vip

Bob Sinclar stregato dall'insalata di pesce stocco, dalle polpette di spada e dalla brioche col tuppo ripiena

Ecco dove il dj di fama internazionale ha gustato e apprezzato i piatti della tradizione messinese

Il dj di fama internazionale Bob Sinclar letteralmente stregato dalla cucina di mare della chef Carlotta Andreacchio . Sinclar  tra i più famosi al mondo, icona della musica già a partire dagli anni’80 che può vantare una carriera costellata di grandissimi successi, sta facendo ballare migliaia di persone in tutto il Bel Paese e il suo tour ha fatto tappa anche nella città dello Stretto dove ha scoperto la vera cucina messinese in un noto ristorante della zona sud.

Carlotta Andreacchio, chef titolare de La Trattoria del Marinaio, a Galati Marina, per due giorni infatti è stata personal chef del famosissimo dj francese. Il 10 agosto, prima dell’esibizione in un noto locale nella litoranea di Messina, il M’Ama, Sinclar ha scelto un pasto leggero, con l’immancabile pasta al pomodoro e della frutta.

"Per l’occasione – spiega Carlotta Andreacchio – ho preparato un delizioso sughetto con dei profumatissimi e succosi pomodori gialli e rossi e mozzarella bufala. Per il pranzo invece ho preparato un ricco menù della tradizione con tanti antipastini a base di pesce e poi, su sua richiesta, la pasta con il pistacchio”.

Sinclar ha molto apprezzato l’insalata di pesce stocco alla messinese, il burger di tonno, le polpette di pesce spada, l’arancino di tonno e la brioche col tuppo ripiena di polpo e panelle. Esaudito anche il desiderio del dj con gli squisiti paccheri con pesto di pistacchio, oro verde siciliano, e tartare di gambero rosso di Mazara. Due dei prodotti più amati e conosciuti della nostra terra che hanno fatto impazzire il produttore francese. Per concludere Carlotta ha conquistato il dj con l’immancabile tiramisù, una delle dolci specialità più apprezzate nella sua trattoria di mare.

Carlotta Andreacchio, classe ’88, è una giovane mamma, moglie e donna in carriera che si divide tra gli impegni della Trattoria del Marinaio, fondata dal padre, la docenza al CIRS onlus (Centro di Formazione professionale) di Messina, e gli impegni da Presidente provinciale del gruppo Donne Imprenditrici FIPE (Federazione Italiana Pubblici Esercizi) e Tesoriera provinciale della delegazione messinese dell’Associazione Cuochi della FIC (Federazione Italia Cuochi).

“Essere scelta come personal chef di Bob Sincler è stata un’emozione unica. Sentirmi dire da lui che nella semplicità c’è la perfezione mi rende tanto fiera – ha commentato la chef messinese – e mi conferma che la strada intrapresa è quella giusta”.

II dj francese, conquistato dalla cucina messinese, prima di andare via ha salutato Carlotta dicendo: "Tu sei un talento straordinario. Io mangio in giro per tutto il mondo. Con la tua cucina sono tornato bambino e ho assaporato il gusto essenziale della materia prima senza tanti fronzoli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bob Sinclar stregato dall'insalata di pesce stocco, dalle polpette di spada e dalla brioche col tuppo ripiena
MessinaToday è in caricamento