rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
social

Bonus vacanze 2023, chi può richiederlo e come ottenerlo

Tutto sul bando “Estate INPSieme Senio 2023”

Relax, soggiorni e voglia di riposo. Pronti per le vacanze estive? Anche nel 2023 tornerà il Bonus vacanze  per invogliare gli italiani a partire per un viaggio di svago per staccare dalla routine quotidiana e godersi il meritato riposo. Scopriamo insieme le novità, la prassi per ottenerlo e le categorie che possono farne richiesta. Arriva la guida utile per non sbagliare.

Ecco a chi spetta il bonus

Le novità arrivano dall’Inps che ha annunciato l’arrivo del bando “Estate INPSieme Senio 2023” e che si potranno ottenere fino a 1.400 euro di contributi ma solo per determinate categorie. Ma a chi spetta il bonus? A queste categorie: pensionati appartenenti alla gestione dipendenti pubblici; pensionati che abbiano aderito alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali; pensionati appartenenti alla gestione fondo ex IPOST; i coniugi e figli conviventi disabili e anche agli accompagnatori o parenti del disabile.

Gli importi previsti e come inoltrare la domanda

 Per quanto riguarda gli importi questi variano in relazione all’Isee di chi lo richiede. Importo massimo per redditi fino a 8 mila euro, si scenderà fino al 60% quando i redditi superano i 72mila euro. Ecco le somme previste in relazione alle vacanze, si parte da 800 euro per un soggiorno in Italia che duri almeno otto giorni e sette notti, previsti invece 1400 euro per vacanze in Italia che durano almeno quindici giorni e quattordici notti. Per fare la domanda bisogna andare sul sito dell’Inps accedere tramite spid, cie o cns  e inoltrare l’istanza nell’opportuna sezione “Estate INPSieme Senior”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonus vacanze 2023, chi può richiederlo e come ottenerlo

MessinaToday è in caricamento