rotate-mobile
social

Alex Caminiti e Marina La Rosa insieme contro tutte le mafie, performance improvvisata nella Capitale

Numerosi gli scatti che ritraggono i due intenti a firmare e disegnare gadget in uno dei locali più in di Roma

Continua il sodalizio artistico tra due messinesi d’eccezione, stiamo parlando  dell’artista Alex Caminiti e dell’ex gieffina Marina La Rosa, personaggio televisivo e attrice. Dopo la posa in città di Marina La Rosa sotto la statua di via don Blasco firmata da Caminiti con tanto di sfida social per rendere omaggio alla guerriera: "Sparatevi tutti i selfie, ci faremo un libro" e dopo essere stata la Lena di Caravaggio nella mostra contro gli stereotipi di genere e madrina all’esposizione  "All in the Art"  del Palacultura curate entrambe Caminiti , la collaborazione artistica a sfondo sociale tra i due questa volta si sposta nella Capitale, ed in particolare in un noto locale in Piazza dell'Oro di Roma, meta di parecchi personaggi del mondo della cinema e dello spettacolo.

Numerosi infatti gli scatti che ritraggono i due che durante un tour d'arte improvvisano una live performance contro le mafie. Di cosa si tratta? Durante la serata hanno disegnato e firmato su gadget il loro no a tutti i tipi di mafie. Insieme in uno dei locali più in della capitale, la Masardona, frequentato da vip e premi Oscar come Sorrentino hanno omaggiato i presenti con le loro creazioni estemporanee, coinvolgendo i partecipanti.

Alex e Marina da sempre danno il loro contributo ad azioni a sostegno del sociale. Qualche novità forse bolle in pentola? Tutto è possibile, in attesa di avere qualche anticipazione in più  i due si preparano per una performance a Napoli. Questa volta per dire no all'inquinamento atmosferico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alex Caminiti e Marina La Rosa insieme contro tutte le mafie, performance improvvisata nella Capitale

MessinaToday è in caricamento