Lunedì, 15 Luglio 2024
social

Che Dio ci aiuti raddoppia, le anticipazioni della serie con Francesca Chillemi

Scopriamo cosa accadrà nelle prossime puntate

“Stasera parliamo di famiglie: quella di Emiliano, quella che vorrebbe Azzurra per Elia, quella del Convento degli Angeli e in fondo un po' anche delle nostre: questa sera tutti sul divano per due imperdibili episodi di #CheDioCiAiuti7!” . Direttamente dalla pagina ufficiale della fortunata serie Rai con protagonista la messinese Francessce Chillemi arrivano le anticipazioni delle puntate in onda questa sera, martedì 21 febbraio alle 21,25. Appuntamento che in settimana raddoppia e tornerà anche giovedì 23 febbraio.

Ma cosa succederà questa sera? Si partirà con 'La gara della vita': “Azzurra cerca in tutti i modi di far passare del tempo insieme a Sara e Emiliano, convinta che possano essere la famiglia perfetta per Elia. Cate è innamorata di Giuseppe, ma le cose tra i due non si concretizzano. Ettore invece presenta i suoi genitori a Ludovica e i due hanno un momento di vicinanza e intimità. Suor Costanza, intanto, è terrorizzata dall’operazione cui deve sottoporsi, ma grazie al supporto di Azzurra e alla storia di Eva, un’atleta non vedente, capirà che nella vita non bisogna farsi fermare dalle proprie paure” , si legge nella pagina ufficiale.

A seguire l’episodio 'Il senso di ogni cosa': "Azzurra prosegue il suo piano per far mettere insieme Emiliano e Sara. Suor Teresa è dalla sua parte, ma prima mette alla prova Sara per accertarsi che possa essere una buona madre per Elia. Intanto Ettore evita in tutti i modi Ludovica e Cate cerca di fare la sostenuta con Giuseppe. L’arrivo della famiglia di Emiliano crea scompiglio nel convento: lo psichiatra assume atteggiamenti inconsueti a causa del peso delle aspettative dei genitori e del confronto con il fratello Seba”. Ricordiamo che tutti gli episodi sono disponibili su @RaiPlay a questo link.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Che Dio ci aiuti raddoppia, le anticipazioni della serie con Francesca Chillemi
MessinaToday è in caricamento