rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Guida gastronomica

Dall'antipasto al dolce: dove mangiare a menù fisso il primo maggio

La guida utile per gli indecisi

La Festa dei lavoratori è in arrivo e saranno molte le persone a organizzare scampagnate e gite all'insegna di svago e relax. Se volete qualche suggerimento su dove andare a mangiare  a menù fisso per una giornata fuori porta ecco la guida che fa per voi. Specifichiamo che non si tratta di una classifica ma di un itinerario conoscitivo redatto sulla base delle pubblicazioni social delle realtà interessate.

Villa Diana a Sant'Angelo di Brolo. Qui potrete gustare antipasto con delizie del territorio; primi: maccheroni alla Norma  e trofie cacio e pepe; secondi grigliata mista; contorni insalata mista, dolci e bevande 35 euro a persona.

 Il Daino a San Piero Patti. Menù fisso anche in questo Agriturismo della provincia di Messina che comprende salumi, formaggi, fritti e numerosi altri piatti; bis di primi con involtini di maccheroni e millefoglie asparagi e speck; secondo di carne con contorno; frutta e dolce bevande incluse prezzo 50 euro.

Alfa 2 a Terme Vigliatore. Il menù fisso del primo maggio prevede l'antipasto con tartare di sashi ai sapori eoliani, vitellotto in agrosiciliano, parmigiAlfa. Primo piatto casareccia di pasta fresca con ragù rustico, melanzane e chips di ricotta. Secondo piatto controfiletto di Angus alle erbette su vellutata di asparagi selvatici. Dessert. Costo 35 euro a persona bevande escluse.

 Borgo Musolino Colli San Rizzo. In una location non lontana dalla città menù fisso con antipasto; primi pacchero al ragù di suino nero con polvere di liquirizia; busiate con crema di asparagi e scaglie di mandorle secondo grigliata di carne con patate  e dessert. Prezzo con bevande incluse 40 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dall'antipasto al dolce: dove mangiare a menù fisso il primo maggio

MessinaToday è in caricamento