rotate-mobile
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 VIDEO | Francesca Chillemi ospite alle Iene su Italia 1 con un monologo sugli stereotipi di bellezza

Ecco l'intervento dell'attrice messinese nel noto programma tv: "Ho imparato a conoscere le mie imperfezioni"

Riflettori puntati  sull'attrice messinese Francesca Chillemi nella puntata di ieri, 7 maggio, delle Iene andata in onda su Italia 1. L'ex Miss Italia è stata protagonista di un toccante monologo in cui ha parlato di come il suo aspetto estetico e la sua bellezza abbiano condizionato la sua vita.

 "C'è stato un momento della mia vita in cui pensavo di essere solo bella. Di non avere altre qualità che in me non ci fosse altro. Provavo a rendere il mio corpo perfetto in tutti i modi, era diventata quasi una fissazione.E più mi guardavo allo specchio e più e più vedevo solo quello che per me erano difetti. Non mi sono sempre sentita bella. Ho iniziato a crederlo di esserlo solo quando dal mondo esterno mi sono arrivate conferme che mai avrei immaginato", ha detto in trasmissione parlando di quell'etichetta che non riusciva a staccarsi di dosso ".

"Lì ho preso la decisione più importante della mia vita- ha continuato la Chillemi raccontando le sue fragilità - andare oltre il giudizio degli altri, oltre il mio stesso giudizio e quando sono riuscita a entrare in contatto con me stessa ho imparato a conoscere le mie imperfezioni".

La Chillemi ha dunque poi concluso che oggi riesce ad accettarsi per quello che è , ad accettare le sue fragilità e ha capito cos'è la vera bellezza:"E anche se ho ancora un sacco di cose di me stessa da scoprire e costruire. Oggi so chi sono. Dietro questo sorriso ci sono: Francesca. La persona che nessuno vedeva oltre l'aspetto estetico e neanche io riuscivo a vedere e che invece ora vedo, amo, e a cui ho dato il permesso di non essere perfetta. E di essere fragilmente forte".

Monologo dell'attrice, che sta facendo il boom di ascolti con Viola come il mare 2 che andrà in onda il 9 maggio su Canale 5, che ha collezionato consensi anche sui suoi profili social ufficiali: "Bellissima e mai volgare, di una classe e di una sensualità unica e soprattutto brava, come persona e come professionista! Un esempio pulito che dovrebbero seguire molte donne" ; "Non sei solo bella sei anche una brava attrice"; "Quanto è spettacolare questa ragazza. Bella e brava, una delle migliori Miss Italia della storia in una delle migliori edizioni della storia".

Video popolari

MessinaToday è in caricamento