rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
social

“Il rasoio di Occam” tra i vincitori del contest #Socialive

La produzione Clan degli Attori conquista il concorso indetto dall'Associazione generale italiana dello spettacolo in collaborazione con Facebook. Premiazione a Roma a fine gennaio

C'è  anche  “Il rasoio di Occam”, tra i vincitori del contest #Socialive organizzato dall’Agis, Associazione generale italiana dello spettacolo, in collaborazione con Facebook. La produzione Clan degli Attori, di Giusi Arimatea e Giovanni Maria Currò, con Alessio Bonaffini, Tino Calabrò e Mauro Failla, la regia di Giovanni Maria Currò,  sarà premiata mercoledi? 19 gennaio 2022 alle ore 11,30 a Roma negli  studi di Binario F.

In procinto di partire per una tournée in Calabria, è motivo d’orgoglio per la compagnia messinese il prestigioso riconoscimento, grazie al quale le repliche dello spettacolo saranno patrocinate da Agis fino al 31 dicembre 2022. “Il rasoio di Occam” ha debuttato a Messina il 10 maggio 2019. Un lavoro di squadra che ha visto coinvolti, insieme agli autori e agli attori, artisti del calibro di Antonio Alveario, Ivan Giambirtone, Elisabeth Agrillo, Franco Currò, Liliana Pispisa, Carmelo Galletta, Cinzia Muscolino.

Lo spettacolo è ambientato nella Sicilia degli anni Settanta. Un giorno particolare: il 9 maggio 1978. E dalla radio anche al Sud arrivano i fatti che allora segnarono l’Italia. Nel palcoscenico della grande storia si innesta così quella di tre uomini alle prese con una realtà sempre sul punto di travolgerli, tra le note delle ultime hit del momento a dimenarsi inconsapevolmente tra ciò che sembra e ciò che realmente è. Ciascuno con un passato da dimenticare e un futuro ancora da scrivere. Tutto quanto direttamente o trasversalmente li investe necessita una spiegazione. La teoria del rasoio di Occam propenderebbe per quella più semplice.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Il rasoio di Occam” tra i vincitori del contest #Socialive

MessinaToday è in caricamento