rotate-mobile
social

Sesso con gli ex a San Valentino, ecco la moda in voga quest'anno

Si chiama sex revival ed è la tendenza più diffusa. Ecco i risultati della ricerca condotta da Incontri-ExtraConiugali.com

Si dice che le corna sono la pace della famiglia e le ultime tendenze in vista per  San Valentino sembrano confermare questo detto.  Ad andare di moda di questi tempi infatti sarebbe il sex revival con gli “ex”, a dirlo una ricerca condotta da Incontri-ExtraConiugali.com, ma andiamo per ordine la festa è ormai diventata una ricorrenza non solo per gli innamorati, tant’è che in Italia la moda importata dagli Usa di celebrare in anticipo —il 13 febbraio— il Mistress Day (la festa degli amanti) è ormai in disuso. Così come è anche in disuso la festa del giorno dopo (il 15 febbraio), quella di San Faustino, in cui a celebrare erano i single.

"In quanto a San Valentino, il “sentiment” degli italiani —indipendentemente dalla loro situazione affettiva— è molto positivo. Per molti (36%) è una delle feste più attese dell’anno e gli “hater” —che in passato erano moltissimi— sono scesi al 5%" sottolinea Alex Fantini, fondatore di Incontri-ExtraConiugali.com.

Le percentuali emergono da una ricerca di Incontri-ExtraConiugali.com condotta a gennaio/febbraio 2023 su un campione di mille donne e mille uomini di età compresa tra i 18 ed i 65 anni distribuiti in tutte le regioni d’Italia.

Per la stragrande maggioranza degli intervistati (85%) San Valentino è il momento in cui si festeggia il legame più importante: l’amore in tutte le sue forme e non solo quello di coppia, un sentimento che rompe quindi gli stereotipi e si estende anche a se stessi, con il 10% degli intervistati che pensa di auto-regalarsi qualcosa, e perfino agli animali, con il 9% (tra coloro che hanno un animale) che acquisterà un regalo per il cane o per il gatto.

A fare un regalo al partner sarà il 66% degli italiani. Dato curioso è però il fatto che la percentuale sale calcolando quante persone —tra coloro che dicono di avere una relazione parallela— compreranno un regalo all’amante: l’81% dei fedifraghi.

Il regalo più gettonato? Nel sondaggio di Incontri-ExtraConiugali.com la maggior parte (53%) dichiara di farne più di uno e di stanziare un budget di spesa piuttosto alto: il 42% spenderà 100 euro o più, il 40% tra i 21 e i 99 euro e solo 18% spenderà 20 euro o meno.

Sul podio delle preferenze di acquisto degli uomini per la loro donna (o amante) c’è la biancheria intima (41%), i gioielli (30%) ed i sexy toy (23%). Le donne preferiscono invece optare per l’acquisto di regali tecnologici (38%), abbigliamento (25%) o accessori (19%).

Incontri-ExtraConiugali.com ha poi condotto un approfondimento sui fedifraghi interpellando un campione di mille donne e mille uomini iscritti al portale nel medesimo range di età (tra i 18 ed i 65 anni) e con la medesima distribuzione geografica, indagando sul loro “sentiment” in relazione alla Festa degli Innamorati.

La percentuale di coloro che dichiarano di volere acquistare un regalo per San Valentino è risultata coerente con quanto rilevato nel campione eterogeneo rappresentativo dell’intera popolazione italiana, mentre tra i fedifraghi è più bassa (2%) la percentuale degli “hater” di questa festività.

In questo particolare segmento di indagine, tuttavia, il 69% delle donne ed il 74% degli uomini sostengono che è proprio la Festa degli Innamorati a fare aumentare il desiderio di tradire.

Con chi? Secondo quanto ha potuto rilevare Incontri-ExtraConiugali.com, il 48% delle donne ed il 57% degli uomini opterà per il sex revival, scegliendo l’ex per tradire. "Una 'trappola' che implica molti rischi e che non fa bene a nessuno" mette in guardia Alex Fantini. Insomma, il rischio di un “tradimento da San Valentino” questa volta è altissimo: i rapporti di un tempo con la fidanzatina del liceo o dell’università o con il capo ufficio del primo lavoro che si è avuto non si spengono mai del tutto e quest’anno si ripresenteranno più forti che mai.

"Le scappatelle con gli ex partner tendono a ripresentarsi con una grandissima frequenza e non si tratta di un normale 'affaire' ma di una situazione che tende a reiterarsi nel tempo e che —anzi— si rafforza di volta in volta con il trascorrere degli anni" sostiene il fondatore di Incontri-ExtraConiugali.com.

"Questi tradimenti —prosegue Alex Fantini— sono quindi così intensi e profondi che tendono ad essere scoperti e possono compromettere l’equilibrio non solo a livello di coppia ma anche quello individuale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesso con gli ex a San Valentino, ecco la moda in voga quest'anno

MessinaToday è in caricamento