menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sicilia delle donne, per il Tindari Festival video omaggio a Maria Sciacca

In diretta social il racconto per immagini con Anna Ricciardi, direttore artistico della kermesse: "E' stata la vera incarnazione del fuoco d’arte"

Ci sarà anche il Tindari Festival alla prima edizione del Festival la Sicilia delle donne-Le Donne in scena, diretto da Marinella Fiume e Fulvia Toscano. Una manifestazione in cui  le protagoniste saranno le  donne  che si sono distinte in molteplici ambiti dell'arte. Il Tindari Festival rappresenterà così la città di Patti con un’artista e attrice straordinaria, Maria Sciacca, attraverso un video che sarà trasmesso  sulla pagina Facebook di La Sicilia delle Donne -Tindari Festival e città di Patti il 26 marzo alle ore 18.

Muove primi passi nella sua città d’origine per poi diplomarsi all’Accademia d’arte Drammatica Silvio D’amico e iniziare a fine anni ‘60 la sua brillante carriera al piccolo di Milano. Celebre il suo ruolo da protagonista ne La Rosa di Zolfo di Aniante con Rosa Balistreri e la traduzione di Ignazio Buttitta. Nella sua carriera intensa anche un originale televisivo con Gabriele Lavia ma il teatro resterà sempre il suo vero unico amore, dedicandosi all’attività di produzione dell’Accademia di Attori e Tecnici di Roma con Attilio Corsini.

Durante l'iniziativa  si potrà assistere al  video racconto con Anna Ricciardi, direttore artistico del Tindari Festival  e con  la partecipazione straordinaria di Viviana Toniolo, attrice e
direttore artistico del Teatro Vittoria, l’attore Renato Scarpa e il regista Paolo Gazzara ( storico direttore artistico del Tindari Festival).

“Maria Sciacca -  afferma  Anna Ricciardi -rappresenta l’attrice teatrale pura, la vera incarnazione del fuoco d’arte: il suo talento brillò sempre  sulla scena italiana, per le doti interpretative rare e il talento strepitoso. Il Tindari Festival è onorato di partecipare ad un progetto così originale e importante per il rilievo dato alle figure femminili della Sicilia, frutto delle menti fervide di Fulvia Toscano e Marinella Fiume.

"Siamo lieti di poter rappresentare il genio artistico femminile-  dichiara Cesare Messina assessore Turismo, Sport Spettacolo, Comune di Patti -figlio della nostra terra, con la storia dell’attrice Maria Sciacca, la cui carriera e la cui figura meritano di essere maggiormente esaltati. Patti ha generato tanti figli virtuosi e Maria Sciacca è da considerarsi senza dubbio il suo fiore più prezioso avendo dedicato la sua breve ma pur intensa vita al teatro”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento