Domenica, 21 Luglio 2024
Viaggio nella bellezza

Treni storici in Sicilia, a bordo dei convogli d’epoca in partenza da Messina tra gioielli unici e sapori autentici

Dal Treno dei Normanni a quello del Pistacchio. Ecco quelli che interesseranno la nostra provincia

Prosegue con successo il programma dei Treni Storici in Sicilia promosso dall’Assessorato al Turismo della Regione Siciliana insieme alla Fondazione FS Italiane. Ad oggi, a bordo dei convogli d’epoca che hanno percorso alcune tra le più suggestive tratte della regione, hanno viaggiato complessivamente 6.196 passeggeri.Il calendario prevede ancora numerosi itinerari che accompagneranno i visitatori alla scoperta delle bellezze storiche, architettoniche e dei sapori unici della Sicilia più autentica. Non mancheranno quelli in partenza da Messina.
 
Ecco nel dettaglio le prossime circolazioni previste: Il Treno dei Templi: da Palermo a Porto Empedocle nelle giornate di domenica 5 e domenica 12 novembre; Il Treno della Ceramica: da Siracusa a Caltagirone domenica 19 novembre;
Il Treno dei Normanni: da Messina a Cefalù domenica 26 novembre; Il Treno del Pistacchio: da Messina a Giarre sabato 2 dicembre;Il Treno di Ortigia: da Messina a Siracusa domenica 3 dicembre;Il Treno del cioccolato: da Siracusa a Modica nelle giornate di sabato 9 e domenica 10 dicembre; da Caltanissetta a Modica domenica 10 dicembre.

Il costo dei biglietti, in via promozionale per il solo 2023, è di 2 euro per tratta per tutti gli appuntamenti in calendario. I titoli di viaggio sono acquistabili su tutti i canali di vendita Trenitalia e direttamente a bordo treno fino ad esaurimento dei posti disponibili. È possibile anche includere il trasporto di bici nei treni storici composti da apposito
bagagliaio attrezzato.Maggiori informazioni sui siti www.fondazionefs.it e www.visitsicily.info.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni storici in Sicilia, a bordo dei convogli d’epoca in partenza da Messina tra gioielli unici e sapori autentici
MessinaToday è in caricamento