Venerdì, 19 Luglio 2024
Tv / Barcellona Pozzo di Gotto

Viola come il mare 2 con Francesca Chillemi e Can Yaman, spunta il video del bacio che spopola online

Tutto sull'atteso ritorno della fiction e sullo spoiler che ha mandato su tutte le furie l'attore turco

Ormai è ufficiale presto rivedremo sul piccolo schermo Viola come il mare 2,  l’attesa seconda stagione della fiction Mediaset che vedrà ancora insieme per la gioia dei fan la coppia televisiva Can Yaman e la messinese Francesca Chillemi. Serie ispirata al romanzo di Simona Tanzini "Conosci l'estate?" che è stata girata  tra Palermo, Mondello e Civita Castellana. E mentre ancora si rincorrono le voci sulla data ufficiale del ritorno in televisione che potrebbe essere a breve sui social appaiono video e foto dei protagonisti impegnati nelle riprese.

Ultimo in ordine di arrivo il video inedito, diffuso dalla fanpage argentina dedicata all’attore turco  Las incondicionales de Can e  "rubato" da una fan  direttamente dal set, nel quale si vede la scena  in cui i  Viola Vitale e Francesco Demir si baciano. Spoiler che ha mandato su tutte le furie l’attore Can Yaman che sui social ha espresso la sua rabbia verso chi ha diffuso le immagini dimostrando mancanza di rispetto.

In attesa che venga resa nota la data di inizio della fiction  il mese scorso è apparso anche un video della Chillemi e dell’attore turco immortalati sul set  in un momento di pausa tra una scena e l’altra. Fan col fiato sopseso dunque   per le nuove puntate di Viola Come il mare la cui trama è rimasta in sospeso  e  che ripartirà dall’ultima puntata. Quella in cui  Viola Vitale, interpretata da Francesca Chillemi, scopre della morte del padre mentre, Francesco Demir, interpretato da Can Yaman, dopo essere riuscito a trovare la talpa della procura che depistava le indagini sul traffico di esseri umani, salva Viola che viene rapita dall’impostore.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola come il mare 2 con Francesca Chillemi e Can Yaman, spunta il video del bacio che spopola online
MessinaToday è in caricamento