rotate-mobile
Sport

Calcio a 5, appassionante incontro formativo con il ct Massimiliano Bellarte

Il commissario tecnico della Nazionale Italiana maschile di futsal è stato al centro dell’appuntamento organizzato dall’AIAC di Messina

Un’intera giornata con Massimiliano Bellarte, il ct della Nazionale Italiana maschile di futsal. Grande partecipazione ed entusiasmo all’incontro tecnico formativo organizzato dall’AIAC Messina che domenica scorsa si è svolto in due fasi ed ha visto 75 tra tecnici, dirigenti e giocatori di calcio a 5 in riva allo Stretto, provenienti non soltanto dal territorio messinese, ma anche da tutta la Sicilia e dalla vicina Calabria, seguire attentamente le spiegazioni dell’allenatore pugliese, che può vantare un ricco palmarès a livello di club ed è oggi alla guida degli azzurri. Al mattino, per cominciare, ha avuto luogo la parte teorica in aula nel “Salone delle Bandiere” di Palazzo Zanca, mentre nel pomeriggio si è proseguito al “PalaRescifina” per le esercitazioni sul campo.

Estremamente orgoglioso per questo storico appuntamento il presidente dell’AIAC Messina, Andrea Argento, che ha aperto i lavori con il suo saluto introduttivo: “Per noi è un grande onore avere qui il ct della Nazionale italiana di futsal. Massimiliano Bellarte è ritenuto un autentico guru da tutti gli sportivi. A prescindere dal ruolo che ricopre e dalla sua carriera, però, ne siamo felici per lo spessore del personaggio dal punto di vista delle qualità umane e per i valori che trasmette. Appena si è presentata l’opportunità l’abbiamo colta al volo, organizzando questo incontro tecnico formativo di assoluto rilievo che consentirà a tutti di uscirne arricchiti”. Al fianco del presidente Andrea Argento il responsabile del calcio a 5, Nino Rinaldi e i consiglieri Arturo Carciotto e Ignazio Princiotta, i quali hanno lavorato a fondo per curare la manifestazione nei minimi dettagli.

Josè Sorbello, presidente regionale dell’AIAC, si è detto altrettanto felice per il prestigioso evento: “Massimiliano Bellarte, tecnico che rappresenta l’Italia intera, è una persona che ha frequentato sia l’ambiente dilettantistico che professionistico e può vantare oggi una preparazione accademica di un certo livello. Anch’io sono certo che questo incontro arricchirà il bagaglio formativo di tutti. Il ct riuscirà a far emergere l’amore verso questa disciplina anche da parte di chi ne pratica solitamente altre. Il futsal, sottolineo, è uno sport che migliora le capacità coordinative e le qualità tecniche”.

Bellarte ha applaudito l’iniziativa che lo ha visto protagonista: “Il merito va attribuito all’AIAC Messina che ha voluto trasmettere un messaggio importante organizzando questo incontro tecnico formativo. La condivisione non fa altro che accrescere e migliorare quelli che vi partecipano, compreso chi viene qui a tentare di portare la propria esperienza e visione. Il fine è creare una cultura sportiva che poi porti gli allenatori e gli addetti ai lavori ad essere multidisciplinari ed attenti ad ogni occasione o eventi di questo tipo. Se per l’AIAC Messina del presidente Argento rappresenta un onore avere qui un ct posso dire che l’emozione per me è in questi casi del tutto reciproca”.

Erano inoltre presenti Leonardo Lacava, delegato provinciale della Figc di Messina e Massimiliano Lo Giudice, presidente dell’Associazione Italiana Arbitri di Messina ed è intervenuto anche il sindaco di Messina, Federico Basile. La lezione di Bellarte, da grande comunicatore, è iniziata con “L’allenamento viscerale”, quindi la citazione di Julio Velasco (“Un allenatore viene dipinto come un duro quando perde e come un esigente quando vince…”), per poi dare spazio al racconto di curiosità ed aneddoti legati alla sua carriera, vissuta in tutte le categorie del futsal italiano fino a raggiungere l’apice sulla panchina della Nazionale maschile, dove siede attualmente. Bellarte ha dispensato consigli, è stato aperto al confronto e si è anche intrattenuto alla lavagna, soffermandosi su alcune situazioni tattiche, per poi effettuare le dimostrazioni pratiche sul parquet del “PalaRescifina” nella seconda parte del coinvolgente incontro tecnico formativo. Al termine dell’evento sono stati rilasciati dall’AIAC Messina i relativi attestati di partecipazione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, appassionante incontro formativo con il ct Massimiliano Bellarte

MessinaToday è in caricamento