Giovedì, 18 Luglio 2024
Sport

Automobilismo, il pilota messinese Andrea Campagna vince il titolo italiano FX3 AM

Nell’ultimo e decisivo round della stagione 2023 dell’FX Racing Weekend, andato il scena al Misano World Circuit, conquistando anche il terzo posto assoluto 

Nell’ultimo e decisivo round della stagione 2023 dell’FX Racing Weekend, andato il scena al Misano World Circuit, il giovane messinese Andrea Campagna ha concluso la stagione in gran spolvero, laureandosi Campione Italiano FX3 AM e conquistando anche il terzo posto assoluto tra le potenti FX3. Sul tracciato romagnolo intitolato a Marco Simoncelli, il portacolori dell'Harp Racing ha centrato in qualifica un ottimo terzo tempo su 26 partecipanti, ma sfortunatamente in gara 1 è stato costretto al ritiro al primo giro a causa di un contatto. Nella seconda manche il pilota messinese è dovuto partire dall’ultima posizione, dimostrando grande talento e grinta con una prova tutta all'attacco. È arrivata, così, una ottima settima posizione. Gara 3 ha visto Campagna concludere sesto, mentre nell'ultima e decisiva quarta manche è scattato dalla pole position e ha ottenuto poi una preziosa quarta piazza.

"Gara 1 è stata molto sfortunata a causa del ritiro al giro d'apertura per un contatto, mentre nelle successive manche ho cercato di recuperare posizioni con una marea di sorpassi giro dopo giro, concludendo al settimo posto in gara 2, al sesto in gara 3 e al quarto in gara 4. Nell’ultima manche sono partito bene, prendendo un bel margine, ma l’ingresso della safety car ha ricompattato il gruppo. Alla fine, ho ottenuto il successo nella categoria AM e il terzo gardino assoluto nel campionato FX3. Ringrazio i ragazzi del mio team Harp Racing per il supporto e per avere creduto in me per il secondo anno consecutivo. Abbiamo dimostrato sempre costanza e velocità", ha dichiarato soddisfatto Campagna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Automobilismo, il pilota messinese Andrea Campagna vince il titolo italiano FX3 AM
MessinaToday è in caricamento