rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Sport

Sipario alzato sull’attesa “10 Km di Capo Sant’Alessio”  

La manifestazione FIDAL (“bronze”) di domenica, organizzata dall’Atletica Savoca, è stata presentata nella Sala Consiliare del Comune di Sant’Alessio Siculo

La Sala Consiliare del Comune di Sant’Alessio Siculo ha ospitato la presentazione ufficiale del “10 Km di Capo Sant’Alessio” del 15 maggio. La manifestazione FIDAL (“bronze”), organizzata dall’Atletica Savoca della presidente Manuela Trimarchi, è valida come 6^ prova del “27° Grand Prix Sicilia” di corsa su strada.
“Si tratta di una gara nazionale, che per la prima volta si svolgerà nella riviera jonica – ha dichiarato entusiasta l’organizzatore Antonello Aliberti, durante l’incontro con la stampa – il percorso è ideale, essendo pianeggiante, veloce e sicuro. Vi saranno circa 400 atleti al via, un numero di tutto rispetto. Ringrazio l’Amministrazione comunale di Sant’Alessio Siculo per la preziosa collaborazione fornitaci”.

Sulla stessa lunghezza d’onda le parole dell’assessore allo Sport Natale Ferlito e del presidente del Consiglio Comunale Domenico Aliberti. “La corsa era in programma lo scorso 9 gennaio, ma, a causa della pandemia, è stata spostata a domenica prossima. Direi una data perfetta per Sant’Alessio Siculo – ha detto Ferlito -, poiché coincide, in pratica, con l’inizio della nostra stagione balneare. La “cartolina” ideale sarà la competizione podistica con Capo Sant’Alessio sullo sfondo”. “Il mio plauso va all’Atletica Savoca per aver portato a Sant’Alessio Siculo un importante evento – il commento di Domenico Aliberti – sarà una bella conferma dopo le emozioni vissute e l’esperienza maturata con l’amato “Memorial Arturo Mastroieni”, diventato ormai un appuntamento fisso dei nostri calendari sportivi”. E’ intervenuto anche il consigliere comunale Giovanni Saccà, che ha ribadito il coinvolgimento dell’intera comunità santalessese.      

I partecipanti, che giungeranno da tutte le province dell’Isola, si confronteranno su un circuito di 2,500 km, omologato dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera, ricavato sul lungomare. La riunione giuria e concorrenti è fissata alle ore 8 nella zona antistante l’ufficio turistico (dove sarà possibile ritirare pettorali e pacchi gara). Nelle vicinanze, verrà posto l’arco di partenza-arrivo; lo start alle ore 09.30, mentre la premiazione comincerà alle 10.45. 

SERVIZI GARANTITI AGLI ATLETI
• Assistenza medica con servizio di ambulanze dotate di defibrillatore;
• Pettorale di gara;
• Servizi igienici;
• Cronometraggio e chip a cura di TDS;
• Classifiche a cura del GGG di Messina;
• Pacco gara con zainetto leggero, maglietta ed eventualmente altre integrazioni;
• Abbeveraggio dopo il 5° km e alla fine più ristoro conclusivo;
• Attestato di partecipazione scaricabile sul sito TDS;
• Servizio fotografico.
 
CONTATTO UTILE
Antonello Aliberti (organizzatore) cell. 380-3032011. 

COME ARRIVARE
• Da Catania Autostrada A 18 uscita Taormina e proseguire sulla S.S. 114 in direzione Messina (8 
Km), passando per Letojanni, fino a Sant’Alessio Siculo.
• Da Messina Autostrada A 18 uscita Roccalumera e proseguire sulla S.S. 114 in direzione Catania 
(Km 4) passando per Furci Siculo, Santa Teresa di Riva fino a Sant’Alessio Siculo.

Parcheggi
• Parcheggio del Ristorante Geuso.
• Lungomare Nord e Sud di Sant’Alessio Siculo, fino al divieto di transito.
• Via Maresciallo Alessio Altadonna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sipario alzato sull’attesa “10 Km di Capo Sant’Alessio”  

MessinaToday è in caricamento