rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Sport

Kartodromo di Messina, Fusco e Grima esultano nel campionato Sprint Sws

Grande spettacolo nell’appuntamento organizzato dal Karting Club Messina del responsabile Duilio Petrullo

Ricca di colpi di scena la seconda giornata di gare del Campionato Sprint SWS 2023 al Kartodromo di Messina. L’appuntamento organizzato dal Karting Club Messina del responsabile Duilio Petrullo ha regalato grande spettacolo al pubblico dall’inizio alla fine. Se nella prima prova è stato l’ottimo Valentino Fusco ad esultare al traguardo, nella seconda si è registrata la bella vittoria di Pietro Grima. Alessandro Maggio ha invece dominato nella F3.  Dopo il briefing inaugurale e il sorteggio elettronico dei kart, si è corso secondo il format prestabilito per le due gare da 36 giri, con le qualifiche di 8’ e una sosta obbligatoria per cambio kart, suddivise in diverse batterie (F1/F2 e F3). Elevato il numero dei partecipanti: complessivamente 23 i piloti impegnati nelle due categorie principali, 17 tra gli Esordienti.

In Gara 1 ha conquistato un meritato successo Valentino Fusco, scattato secondo sulla griglia di partenza dietro Pietro Grima, autore della pole position (37.838). Grande protagonista in avvio Denis Raffaele che, dopo aver sorpassato Fusco, già alla seconda tornata ha sopravanzato anche Grima, bravo comunque a riprendere il comando qualche giro più tardi. Un ispiratissimo Fusco ha però dettato il ritmo, superando sia Raffaele che Grima e aumentando man mano il gap sugli inseguitori, tanto da giungere alla bandiera a scacchi con un vantaggio di 3.976 nei confronti di Grima e di 5.117 su Raffaele. Quarta posizione per Antonio Minutoli a 5.532, quinto Fabrizio Anello a 11.149, complice una penalità. Gioia doppia per Fusco che ha realizzato pure il “best time” in 37.894. Nella F2 Davide Campione ha preceduto nell’ordine Federico Scimone e Rocco Villa. Nella gara dedicata esclusivamente alla categoria F3 affermazione di Alessandro Maggio su Giuseppe Romano (a 1.839) e Loris Badalati (a 4.778), quest’ultimo autore del miglior tempo in 38.330.

Pietro Grima ha bissato la pole position (38.337) nelle qualifiche di Gara 2, ma questa volta non si è lasciato sfuggire la vittoria. Partito in griglia davanti a Federico Miduri e Antonio Minutoli, il detentore del titolo ha condotto brillantemente nell’arco dei 36 giri, stabilendo il “best time” (38.253) e trionfando alla bandiera a scacchi. La lotta accesa per il secondo posto ha visto prevalere Sebastian Arnò (arrivato a 5.828 da Grima), abile a trovare lo spunto decisivo per sorpassare nelle battute conclusive Antonio Minutoli, terzo a 6.097. Quarto Giovanni Rizzo, quinto Andrea Alberti, sesto Lorenzo Tappa. Lontano dal podio Denis Raffaele, quindicesimo, nonostante una bella prova, gravato della penalizzazione di 30” in quanto rientrato ai box a pit chiusa. Problemi, inoltre, per Valentino Fusco, undicesimo (penalizzato di 5” per partenza anticipata) e Fabrizio Anello, costretto al ritiro a causa di un guasto meccanico.

Nella F2 ha vinto Federico Scimone, con Riccardo Irrera (a 0.111) e Alberto Lazzarini a completare il podio. In Gara2 categoria F3 ancora protagonista Alessandro Maggio che ha nuovamente centrato la pole e poi si è imposto nei 36 giri staccando Christian Alibrandi (a 17.105), autore del miglior tempo in 38.675 e Antonio Bartolotta (18.797). Fondamentale il lavoro svolto dalla direzione gara che si è avvalsa del Var per esaminare gli episodi più controversi tramite le riprese delle varie telecamere e in base alle segnalazioni provenienti dai giudici, decidendo sempre nel migliore dei modi.

Al termine si sono svolte come di consueto le premiazioni dei primi tre classificati di ogni categoria, del conduttore che ha ottenuto il “best lap” assoluto della manifestazione e la pole position. In quest’occasione è stato adottato il sistema di punteggio SWS al 90%. Il prossimo appuntamento in calendario con il Campionato Sprint SWS 2023 è fissato per domenica 26 marzo ed avrà carattere Interprovinciale in collaborazione con la pista di Ispica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kartodromo di Messina, Fusco e Grima esultano nel campionato Sprint Sws

MessinaToday è in caricamento