rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Sport

Esordienti subito protagonisti al "17° Trofeo Piskeo" di nuoto

La manifestazione nazionale, tornata al programma completo di tre giornate, si sta svolgendo nella piscina scoperta della Cittadella Sportiva Universitaria

Gli atleti più piccoli delle categorie Esordienti B e A hanno dato il via al “17° Trofeo Piskeo-Memorial Mirko Laganà”. La manifestazione natatoria nazionale, tornata al programma completo di tre giornate, si sta svolgendo nella piscina scoperta della Cittadella Sportiva Universitaria di Messina, organizzata dall’Asd Piskeo Team e dall’associazione Mirko Piskeo Onlus con i patrocini del Comune di Messina e dell'Università degli Studi di Messina e l’autorizzazione della FIN Sicilia. Tanti gli spunti cronometrici interessanti nelle prove individuali, mentre per quanto riguarda le staffette si sono imposte quelle di: Aqua-Fit (4x50 stile Es. B femminili), Swimblu Milazzo (4x50 stile Es. A femminili), Tennis Club Match Ball (4x50 stile Es. B maschili) e Poseidon Catania (4x50 stile Es. A maschili).  

In totale, 1000 gli iscritti, tesserati per 35 società di Sicilia, Calabria e per la romana Effedue Group. Sabato mattina è prevista l’attesa cerimonia d’apertura, l’inizio agonistico verrà dato poi dai 200 dorso Es. A. Il clou domenica con la “gara Piskeo”, cioè i 50 metri dorso, dedicata a Mirko Laganà, che nella specialità è stato campione regionale, e la cosiddetta “Australiana”, che avrà per protagonisti gli artefici dei migliori otto tempi nei 100 stile libero.  

I risultati. 50 stile Es. B Eva Geri (Italica Sport) 38”99 e Daniele Cento (Swim Power Bagheria) 31”77; 100 rana Es. B: Alice Moceo (San Club) 1’37”82 e Ilias Akhmetov (Power Team) 1’27”93; 100 rana Es. A: Ludovica Urso (Idra Nuoto) 1’22”38 e Vincenzo Maniaci (Tennis Club Palermo) 1’15”97; 200 farfalla Es. A: Giorgia Rinaldi (Poseidon) 2’35”38 e Matteo D’Amico (Cus Palermo) 2’30”49; 100 dorso Es. B; Violante Coco (Poseidon) 1’29”02 e Cento (Swim Power) 1’21”72; 100 dorso Es. A: Maura Maugeri (Poseidon) 1’15”38 e Matteo Carnabuci (Poseidon) 1’07”69; 50 farfalla Es. B: Greta Marino (Poseidon) 37”24 e Gabriele Rizzo (Aqua-Fit) 33”49;  200 stile Es. A: Lara Lopis (La Meridiana) 2’20”83 e Maniaci (Tennis Club Palermo) 2’18”29.     

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esordienti subito protagonisti al "17° Trofeo Piskeo" di nuoto

MessinaToday è in caricamento