rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Sport

La Poseidon vince il "17° Trofeo Piskeo-Memorial Mirko Laganà" di nuoto

La manifestazione è stata organizzata con la consueta passione e cura del particolare da Asd Piskeo Team e Mirko Piskeo Onlus

La Poseidon Catania ha vinto, come da pronostico, il “17° Trofeo Piskeo-Memorial Mirko Laganà”, che si è svolto, in tre intense giornate, nella piscina scoperta della Cittadella Sportiva Universitaria di Messina. La manifestazione di nuoto è stata organizzata con la consueta passione e cura del particolare da Asd Piskeo Team e Mirko Piskeo Onlus con i patrocini del Comune di Messina e dell'Università degli Studi di Messina e l’autorizzazione della Fin Sicilia.  Caldo prettamente estivo domenica con il sole, riflesso nell’acqua, a scaldare ulteriormente i cuori dei partecipanti nel vivo ricordo di Mirko Laganà. Grande era l’attesa per la “gara Piskeo” dei 50 dorso e la cosiddetta “Australiana”, che hanno visto imporsi Lorenzo Cucchiara (Sicilia Nuoto) con il crono di 27”52 e poi la coppia Sofia Guglielmino (Aqua-Fit) e Gianmarco Grifò (Power Team Messina). La talentuosa Sabrina Ferrara della Ssd Unime ha stabilito i nuovi record regionali dei 50 e 100 farfalla Ragazzi, fermando il cronometro dopo 28”83 e 1’04”22. Nella graduatoria generale a squadre, piazza d’onore, alle spalle della “corazzata” etnea, per la Ssd Unime della presidente Silvia Bosurgi. A seguire: Aqua-Fit, Sun Club, Sicilia Nuoto, Swimblu, Idra Nuoto, Cus Palermo, La Meridiana e Tennis Match Ball. Appuntamento, infine, all’edizione 2024, che segnerà la “maggiore età” dell’evento natatorio peloritano. 

Risultati (vincitori). 100 stile Ass.: Sofia Perdichizzi (Swimblu) 59”76 e Domenico Costarella (Ssd Unime) 52”47; 200 dorso Ass.: Caterina Amara (Poseidon) 2’21”40 e Pietro Inzerilli (Aqua-Fit) 2’11”48; 50 farfalla Ass.: Giorgia Iaria (Ssd Unime) 28”66 e Grifò 25”24; 100 rana Ass.: Giulia Recupero (Poseidon) 1’14”94 e Andrea Savoca (Sicilia Nuoto) 1’03”20; 400 misti Ass.: Alessia Guglielmino (San Club) 5’06”93 e Simone Capostagno (La Fenice) 4’43”66; 400 stile Ass.: Perdichizzi 4’33”99 e Capostagno 4’07”82; 200 rana Ass.: Giulia Recupero (Poseidon) 2’44”92 e Daniele Carfì (Nuoto Chiaramonte) 2’18”44; 50 dorso Ass.: Amara 31”10 e Cucchiara 27”52; 100 farfalla Ass.: Ferrara 1’04”22 e Grifò 56”45; 200 misti Ass.: Daria Gulino (Sicilia Nuoto) 2’26”27 e Inzerilli 2’11”12.                                                              

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Poseidon vince il "17° Trofeo Piskeo-Memorial Mirko Laganà" di nuoto

MessinaToday è in caricamento