rotate-mobile
Sport

Pallanuoto serie B, la SSD Unime supera 9-7 la Napoli Lions

Ottima la prova fornita in casa dalla squadra allenata da Francesco Misiti, che è riuscita a vincere la partita con un 4-0 nel quarto parziale

La SSD Unime si è sbloccata pure nella piscina della “Cittadella Sportiva Universitaria”, dove ha battuto la Napoli Lions per 9-7 nella 7^ giornata del campionato di serie B di pallanuoto, conquistando, così, la quarta vittoria stagionale, seconda consecutiva.

La partita è equilibrata e combattuta, come conferma il 2-2 alla prima pausa ed il successivo 5-5 all’intervallo lungo. Per gli “universitari” vanno a segno: Vinci, Raineri, Diego Geloso, autore di una doppietta, e Cama. I campani si affidano, soprattutto, alle giocate di Silipo, riuscendo ad allungare poi grazie ai gol di Riccitiello e Telese. Lo svantaggio carica i peloritani, che mostrano una brillante condizione atletica proprio nei momenti topici del match, quando occorre essere lucidi per scegliere le migliori soluzioni nei tiri. Salgono in cattedra Cama e Claudio Geloso, che firmano il decisivo sorpasso con due reti a testa. Comprensibile la soddisfazione, al termine dell’incontro, da parte dello staff tecnico e dirigenziale della SSD Unime sia per i tre punti che per la prestazione.

Classifica: Rn Arechi Rn Auditore Crotone 18; Muri Antichi e Napoli Lions 13; SSD Unime e Cn Salerno 12; Polisportiva Acese 7; Etna Sport 6; Ortigia Academy 3; Brizz Nuoto 1.                                          

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto serie B, la SSD Unime supera 9-7 la Napoli Lions

MessinaToday è in caricamento