rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Sport

Pallanuoto serie B, la SSD Unime si impone a Catania 

I ragazzi allenati da Francesco Misiti hanno battuto (13-8) gli avversari della Muri Antichi, conquistando la seconda vittoria stagionale

La SSD Unime ha battuto in trasferta la Muri Antichi nella 4^ giornata del campionato di serie B di pallanuoto, conquistando, così, la seconda vittoria stagionale. Gli “universitari” hanno condotto sempre nel punteggio e portato a casa il meritato e prezioso successo. La squadra ospite inizia con il giusto piglio, chiudendo il parziale d’apertura sul 3-2 a favore grazie ai gol di Diego Geloso, Raineri e Cama. Equilibrato il secondo tempo, che tiene inalterata la minima distanza (4-3) all’intervallo lungo. 

Ripreso il gioco, i ragazzi allenati da Francesco Misiti si scatenano, andando quattro volte a bersaglio con Diego Geloso, autore di una doppietta, il fratello Claudio e Cama. Di pregevole fattura le parate del giovane Di Mauro. Negli ultimi minuti, gli etnei, che cercano vanamente di rientrare in partita, vengano infilati dalle reti di: Lupeji, il croato è protagonista di un brillante esordio, Claudio Geloso, Diego Geloso e D’Angelo 2. 

Muri Antichi-SSD Unime 8-13
Muri Antichi: Nicolosi, Maggiulli 1, Impellizzeri, Nifosi 1, Gagliano, Lanto, Marangolo 3, Reina 1, Fiorito 2, Belfiore, Muscuso, Basile, Vittoria. All. Scebba. 
Ssd Unime: Di Mauro, Sciabà, C. Geloso 2, Lupeji 2, M. Maccarrone, G. Maccarrone, Motta, Vinci, D. Geloso 4, Galati, D’Angelo 2, Raineri 1, Cama 2. All. Misiti. 
Arbitro: Marrone. 
Parziali: 2-3; 1-1; 1-4; 4-5. 


                                                       

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto serie B, la SSD Unime si impone a Catania 

MessinaToday è in caricamento