rotate-mobile
Martedì, 5 Marzo 2024
Sport

Il Messina può solo vincere contro la Gelbison per salvare la serie C  

La squadra giallorossa deve assolutamente battere sabato la rivale campana allo stadio “Franco Scoglio” (inizio ore 15.00) per conquistare la permanenza

Partita da dentro o fuori per il Messina, che deve battere sabato la Gelbison allo stadio “Franco Scoglio” (inizio ore 15.00) per conquistare l'agognata salvezza nel playout del campionato di serie C. “Siamo artefici del nostro destino e faremo una gara d’attacco. Dobbiamo essere propositivi e aggressivi – ha dichiarato il tecnico dei giallorossi Ezio Raciti alla vigilia del match più importante della stagione -. La sfida si giocherà dal punto di vista nervoso. La squadra ha gli attributi e occorrerà avere due facce: essere cattivi, sporchi e determinati, ma pure sereni e giocare come sappiamo quando gestiremo il pallone. In settimana, ho lavorato tanto sull’aspetto psicologico”.

Un grande contributo lo potrà dare il pubblico. “I tifosi sono stati encomiabili e ci hanno incoraggiato e stimolato anche quando abbiamo perso. Li ho incontrati e pure questa volta sono fiduciosi e al nostro fianco”.  Per quanto riguarda l'organico, non sono stati convocati gli infortunati Mallamo e Versienti e lo squalificato Celesia. L’attesissimo incontro Messina-Gelbison verrà arbitrato da Kevin Bonacina di Bergamo (assistenti Ivan Catallo di Frosinone e Stefano Galimberti di Seregno). Un pareggio complessivo tra andata e ritorno premierebbe, infine, i peloritani per via del migliore piazzamento al termine della regular season.

Di seguito la lista completa dei convocati dell’Acr con i numeri di maglia:
PORTIERI: 1. Riccardo Daga; 30. Ermanno Fumagalli; 22. Michal Lewandowski.
DIFENSORI: 3. Helder Baldè; 5. Gabriele Berto; 18. Michele Ferrara; 15. Manuel Ferrini; 26. Giuseppe Salvo; 23. Daniele Trasciani.
CENTROCAMPISTI: 6. Lamine Fofana; 28. Marco Fiorani; 14. Amara Konate; 69. Oliver Kragl; 4. Roberto Marino; 80. Giuseppe Marino; 70. Paolo Napoletano;
ATTACCANTI: 10. Ibourahima Balde; 11. Davis Curiale; 7. Paolo Grillo; 8. Carmine Iannone; 99. Pasqualino Ortisi; 31. Leonardo Perez; 90. Antonino Ragusa; 9. Diego Zuppel.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Messina può solo vincere contro la Gelbison per salvare la serie C  

MessinaToday è in caricamento