rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Sport

Tennis A1, spettacolare 3 a 3 fra Ct Vela Messina e Park Genova

La squadra capitanata da Francesco Caputo è riuscita a rimontare da 0-3 contro la forte avversaria ligure. Martedì sfida contro il Sassuolo

Una domenica bestiale. È quella vissuta dai tanti spettatori presenti sulle tribune del Circolo del Tennis e della Vela di Messina e dai protagonisti, che hanno reso una giornata di sole, che poteva concludersi nel peggiore di modi, davvero indimenticabile. Si è concluso 3 a 3 l'atteso incontro fra il Ct Vela Messina e il Park Tennis Genova, valevole per la seconda giornata del campionato a squadre maschile di serie A1. Un pari che i peloritani hanno strappato con le unghie e con i denti, rimontando uno svantaggio di 0 a 3 dopo i primi tre singolari. Subito Kimmer Coppejans portava avanti il Park Genova, battendo con un duplice 6-2 Julian Ocleppo. Alessandro Giannessi (numero 259 del ranking Atp) doveva sudare e recuperare nel secondo set, quando sotto 5 a 3, contro Giorgio Tabacco, riusciva a piazzare quattro game consecutivi e chiudeva la pratica per 6-2, 7-5, dopo un'ora e 42 minuti di gioco. La sfida fra i due numeri 1, Marco Trungelliti per i padroni di casa e Gianluca Mager per gli ospiti, si concludeva con il successo del tennista ligure per 7-5, 6-4.
Sotto 3 a 0, la squadra di coach Francesco Caputo prendeva coraggio grazie all'affermazione di Fausto Tabacco che aveva la meglio su Luigi Sorrentino nell'ultimo dei singolari. Bravo il più grande dei fratelli Tabacco a mantenere i nervi saldi e a infilare sei game consecutivi nel terzo e decisivo set, dopo che Sorrentino si era portato avanti per 2 a 0.

I doppi decisivi vedevano la coppia Trungelliti-Ocleppo avere la meglio per 6-3, 6-4 su Mager-Giannessi, mentre sull'altro campo, in contemporanea, si arrivava al long tie break dopo che i fratelli Tabacco avevano vinto il primo set per 6-2 e Sorrentino e Coppejans avevano risposto 6-4 nella seconda partita. Tie break emozionante ed equilibratissimo, con la coppia di casa che sprecava dapprima un match point sul 9 a 8, per poi chiudere 11-9 con un preciso smash di Fausto Tabacco che mandava in delirio gli spettatori.
Ct Vela Messina e Park Tennis, quindi, rimangono al comando del girone 1 del campionato di A1 con quattro punti, segue Sassuolo a quota 3 dopo il successo di oggi contro Prato. Martedì si tornerà già in campo per gli incontri della terza giornata. Il Ct Vela Messina sarà di scena sul terreno in sintetico, molto veloce, di Sassuolo, mentre il Park Genova ospiterà Prato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis A1, spettacolare 3 a 3 fra Ct Vela Messina e Park Genova

MessinaToday è in caricamento