rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Sport

Tennis A1, il Ct Vela batte Prato nel posticipo della 4^ giornata

In virtù del 4-2 conquistato in casa, la squadra dello Stretto ha aggancia in vetta, a quota 8, il Park Genova nel girone 1

Il Ct Vela Messina ha battuto, al termine di un incontro equilibratissimo, il Tc Prato per 4 a 2, nel posticipo della 4^ giornata del campionato di tennis a squadre maschile di serie A1 e aggancia in vetta, a quota 8, il Park Genova (i peloritani, però, sono avanti per il maggior numero di incontri totali vinti) nella classifica del girone 1. C'è voluto il «match tie break» nell'ultimo doppio fra i fratelli Tabacco e Horansky-Iannacone per decidere un incontro che era cominciato nel migliore dei modi per i peloritani che si erano subito portati sul 2 a 0 grazie ai successi di un ottimo Fausto Tabacco su Niccolò Baroni (6-2, 6-0 lo score) e di Giorgio Tabacco su Nicolas Parizzia, dopo oltre due ore e mezza di gioco con il punteggio di 6-3, 6-7, 6-4. Buona la prova di Giorgio che, nel secondo set, si era trovato sopra di un break ma ha subìto la rimonta di un mai domo Parizzia, bravo ad allungare la sfida al terzo set. Nella partita finale, il tennista messinese scappava sul 5 a 2, per poi chiudere 6-4.

I due successivi match di singolare riportavano la sfida in parità, poiché Federico Iannacone batteva Gianluca Naso in due set (doppio 6-3) e, nella gara fra i due numeri 1, Filip Horansky aveva la meglio su Maxime Janvier, dopo due tiratissimi set. Sul punteggio di 2 a 2, quindi, si andava ai doppi decisivi. Naso e Janvier, dopo un inizio a rilento (sotto 4 a 2), agganciavano Andaloro e De Marzi, vincendo il primo set al tie break. I giocatori di Prato calavano alla distanza, lasciando spazio a Naso e Janvier che rifilavano un 6-0 agli avversari, riportando momentaneamente in vantaggio il Ctv. Sul campo principale, in contemporanea, sfida emozionante tra i fratelli Tabacco e la coppia ospite Horansky-Iannacone. Nel match tie break, partenza sprint dei messinesi che scattavano sul 5 a 0, Prato rientrava in gara con un parziale di 5 a 1, ma Fausto e Giorgio Tabacco non perdevano la testa e riuscivano a vincere per 10 a 6 con una volée di rovescio di Giorgio sul match point. Domenica prossima, i ragazzi del capitano Francesco Caputo saranno impegnati sui campi del Park Genova, nello scontro al vertice fra le due «regine» del girone.

Ct Vela Messina - Tc Prato 4-2: F. Tabacco b. Baroni 6-2, 6-0; G. Tabacco b. Parizzia 6-3, 6-7 (5), 6-4; Iannacone b. Naso 6-3, 6-3; Horansky b. Janvier 6-4, 7-6 (4); G. Tabacco-F. Tabacco b. Horansky-Iannacone 6-2, 4-6, 10-6; Janvier-Naso b. Andaloro-De Marzi 7-6 (6), 6-0. Prossimo turno (domenica 13 novembre, ore 10): Park Genova-Ct Vela Messina; Tc Prato-Sc Sassuolo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis A1, il Ct Vela batte Prato nel posticipo della 4^ giornata

MessinaToday è in caricamento