rotate-mobile
Sport

Terremoto in casa Acr Messina, Pietro Lo Monaco lascia: "Venuta meno la fiducia"

L'addio del dirigente giallorosso a poche ore dalla riconferma in panchina del tecnico Capuano

Finisce dopo appena quattro mesi il matrimonio tra l'Acr Messina e Pietro Lo Monaco. Il dirigente campano ha deciso di dimettersi parlando di mancanza di fiducia con il presidente Pietro Sciotto. Una decisione che arriva a poche ore dalla riconferma del tecnico Eziolino Capuano sulla panchina giallorossa, nonostante le quattro sconfitte consecutive e il penultimo posto in classifica.

Il comunicato firmato da Lo Monaco

“Gentilissimi operatori dell’informazione, in data odierna si conclude il mio rapporto di collaborazione con l’ACR Messina.

La suddetta decisione e? maturata a causa del venir meno del rapporto di fiducia che mi legava al Presidente Pietro Sciotto il quale, da oggi, potra? nominare un nuovo collaboratore per delineare le strategie future della Societa?. Nelle more di quanto sopra, ho reso noto al Presidente la mia disponibilita? ad adempiere agli atti correnti senza il percepimento di alcun emolumento.

Ringraziando per l’opportunita? concessa auguro un buon lavoro a tutte le componenti societarie nella certezza che profonderanno il massimo impegno affinche? venga raggiunto l’obiettivo sportivo prefissato per questa stagione calcistica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto in casa Acr Messina, Pietro Lo Monaco lascia: "Venuta meno la fiducia"

MessinaToday è in caricamento