rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Altro

Ciclismo, a Como l'ultima pedalata di Vincenzo Nibali

Lo squalo dello Stretto si ritira dalle competizioni agonistiche. Il suo ultimo atto è il 24esimo posto al Giro di Lombardia

Gioia mista a commozione per l'addio alle attività agonistiche di Vincenzo Nibali. Lo squalo dello Stretto ha chiuso la sua carriera nel ciclismo dopo 17 lunghi anni fatti di record e successi, oggi l'ultima pedalata con il 24esimo posto nel Giro di Lombardia che si è chiuso oggi a Como. Tantissimi i messaggi per il ciclista messinese, entrato nella storia per aver trionfato in tutte le più importanti competizioni europee. Lo scorso 11 maggio, proprio dopo aver finito la tappa del Giro d'Italia nella sua Messina, ha annunciato il ritiro.

Sui social spazio agli attestati di stima di colleghi e addetti ai lavori. "Sei stato talento, coraggio e successo. Sei diventato lo Squalo, sarai per sempre la storia. Del ciclismo e di tutto lo sport italiano. Riconoscenti per le vittorie, le scalate, gli sprint e le emozioni che hai saputo regalarci Grazie Vincenzo!". Queste ad esempio le parole del presidente del Coni Giovanni Malagò su Twitter per l'addio al ciclismo di Vincenzo Nibali. Il campione siciliano ha chiuso oggi la sua ultima corsa, il Giro di Lombardia, al 24esimo posto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclismo, a Como l'ultima pedalata di Vincenzo Nibali

MessinaToday è in caricamento