Atletica, De Caro della Podistica Messina trionfa al trofeo "Città di Furnari"

Le gare, suddivise in varie categorie tra adulti e bambini, sono state organizzate dall'associazione messinese protagonista. Il vincitore della principale tornata ha chiuso con un tempo di 26' 53''

I vincitori De Caro (Podistica Messina) e Sukharyna (Torrebianca)

La corsa su strada è uno sport decisamente suggestivo e ricco di emozioni. Praticarlo sembra facile ma ci vuole un intenso allenamento e l'attitudine naturale alla fatica propedeutica al dare qualcosa in più. Lo sanno bene i corridori della settima edizione del trofeo "Città di Furnari". Domenica 9 giugno è ufficialmente partito il trofeo "Sportaldo", il quale racchiude quattro gare valide per guadagnare posizioni nella "Messina Run Cup".

Gara giovanile FURNARI-2La manifestazione Fidal è stata organizzata dall'associazione Podistica Messina in collaborazione con il comune di Furnari. I partecipanti alla gara sono stati ben 110, divisi in cadetti, ragazzi ed esordienti. La prima delle tre categorie giovanili ha visto il trionfo di Francesco Crifò della Podistica Messina. Giulia Feti e Salvatore Lo Re, entrambi del club messinese, hanno avuto la meglio nella seconda sezione. Per quanto concerne l'ultima tornata, a trionfare sono stati i piccoli atleti di Capo d'Orlando Martina Fabio, Lorenzo Emanuele e Mattia Crupi di Messina.

Gli adulti hanno, invece, completato per quattro volte un circuito ad anello di 1825 metri, per una complessiva percorrenza di 7,3 chilometri. Il vincitore indiscusso di quest'ultima categoria è stato De Caro della podistica Messina. In netto vantaggio già dopo il secondo giro, l'atleta ha tagliato il traguardo con il tempo di 26' 53''. Il secondo classificato ferma il cronometro con soli 22'' di ritardo e si tratta di Alberto Caratozzolo della Cosenza K42. La terza posizione è andata a Vincenzo Mollica del Running Bagnara. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Premiazione gara FURNARI-2Nella competizione riservata alle donne a trionfare è stata la Sukharyna del Torrebianca, con un imbattibile crono di 34' 36''. Sul secondo gradino del podio c'è salita Teresa Latella della Podistica Messina con un ritardo di 48''. Terzo posto, invece, per Cristina Viscuso sempre dell'associazione locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia di Milazzo, i primi risultati dall'autopsia: Visalli non è morto per annegamento

  • Milazzo, secondo giorno di ricerche di Aurelio Visalli: città sotto choc

  • Si tuffano in mare a Milazzo nonostante la burrasca, ragazzi in balìa delle onde: un disperso tra i soccorritori

  • Nonno positivo al Covid, tre alunni della "Catalfamo" in quarantena

  • Giovane positivo al coronavirus, una classe in quarantena a Milazzo

  • Il coronavirus non risparmia le attività commerciali, chiuso il Caffè Boccetta: positivo un cliente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento