Basket

Ultimo test per la Orlandina prima della Supercoppa: sconfitta Agrigento 80-63

Buone indicazioni per coach Marco Cardani dal test contro Agrigento. E' l'ultima amichevole prima dell'esordio in Supercoppa contro la San Giobbe Chiusi

Nel tardo pomeriggio di martedì 7 settembre, Al PalaFantozzi di Capo d'Orlando, la Orlandina Basket di Coach Marco Cardani ha disputato l'ultima amichevole prima dell'esordio in Supercoppa. Il primo impegno ufficiale della stagione 2021-2022 per i biancoblu è in programma venerdì 10 settembre, sempre al PalaFantozzi, palla a due alle ore 21:00, contro la San Giobbe Chiusi club militante nella Serie B italiana.

Il match, a dispetto del risultato complessivo, 80 a 63 per i padroni di casa è stato equilibrato per tutto il primo tempo. Con gli ospiti che hanno addirittura chiuso in vantaggio per 14 a 20 il primo quarto.

Poi la maggiore esperienza e soprattutto la maggiore fisicità dei ragazzi di Cardani ha preso il sopravvento. Il secondo quarto si è chiuso sul 20 a 13 per la Orlandina. Pesante lo scarto della terza frazione, 27 a 14 per i padroni di casa e 19 a 16 l'ultima frazione. Ricordiamo che la gara è stata disputata con il metodo dell'azzeramento del tabellone al termine di ogni frazione.

Per quanto riguarda le prove dei singoli da segnalare i 15 punti Tevin Mack all'esordio con la casacca della Orlandina Basket. Mack statunitense, classe 1997 è stato prelevato in questa sessione di mercato dal Klubi i basketbollit Prishtina squadra militante nel massimo campionato del Kosovo.

Bene anche King e Poser chiudono con 14 a testa. Poser addirittura con uno spettacolare 6 su 6 dal campo. Gay e Bartoli mettono a referto 8 punti ciascuno. Appuntamento adesso fissato per venerdì 10 settembre al PalaFantozzi contro Chiusi per la prima gara di Supercoppa Palla a due alle 21.00.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultimo test per la Orlandina prima della Supercoppa: sconfitta Agrigento 80-63

MessinaToday è in caricamento