Vigili del Fuoco, si accende il campionato italiano di Beach Volley

Nelle spiagge nere di Vulcano la manifestazione che vedrà impegnati una sessantina di atleti provenienti da ogni comando d'Italia

Sarà per il secondo anno consecutivo l’incantevole ed esclusivo paesaggio delle Isole Eolie, nelle spiagge nere di Vulcano, a fare da scenografia all'11esimo Campionato Italiano Vigili del Fuoco di Beach Volley, organizzato dal Comando Provinciale Vigili del fuoco di Messina sotto la supervisione della Direzione Regionale Vigili del fuoco per la Sicilia.
La manifestazione vedrà impegnati una sessantina di atleti provenienti da ogni Comando d'Italia. Si inizierà giovedì 13 giugno alle ore 12, con la Conferenza stampa di presentazione, presso le sabbie nere di Baia Negra, alla presenza del sindaco Marco Giorgianni, del comandante Vigili del Fuoco di Messina, Giuseppe Biffarella e del dirigente del settore Ginnistico Vigili del Fuoco Sicilia, Antonio Occhipinti.
Il ruolo di grandi favoriti spetta alla coppia vincitrice dell'edizione 2018, formata da Ragaglia e Gambi. Lo scorso anno la coppia del Comando dei Vigili del Fuoco di Ancona superò in finale, con un secco 2 a 0, la coppia formata da Mulas e Derosas, rispettivamente del Comando Vigili del fuoco di Como e Sassari.
Il via alle prime gare sarà dato nel pomeriggio di giovedi 13 giugno. La finale è fissata per domenica 16.
Tutte le partite si giocheranno sui campi allestiti alle sabbie nere di Baia Negra.

Potrebbe interessarti

  • Murales di Dania Mondello, spuntano le pale di fichi d'india all'Annunziata

  • Vigilia degli esami, la lettera più bella di un docente ai suoi studenti

  • Neurochirurgia, torna a Messina il professore Marc Sanson

  • La residenza dorata di Malatto a Portorosa, Articolo Uno chiede l'intervento del Guardasigilli

I più letti della settimana

  • Granita messinese, cinque migliori bar-pasticceria in cui gustarla in città

  • “I medici insultano gli infermieri sul web”, è scontro fra i soccorritori del 118

  • “Si è sacrificata per tutti”, l'addio al Duomo per Martina Carbonaro

  • Vigilia degli esami, la lettera più bella di un docente ai suoi studenti

  • Paura alla fermata del tram, fiamme e colonna di fumo: sul posto la polizia

  • Panico in tangenziale, incendio lambisce la strada al passaggio delle auto

Torna su
MessinaToday è in caricamento