Sport

Calcio a 5, la Siac Messina cade con la vicecapolista Futsal Polistena

I ragazzi di D'Urso si arrendono 12-3 nella penultima giornata di serie A2. Resta ancora l'obiettivo play-out

Pesante sconfitta per la Siac Messina sul campo della vicecapolista Futsal Polistena, che si è imposta per 12-3 nella penultima giornata del campionato di serie A2 di calcio a 5.

I biancazzurri, privi dei brasiliani Victor Torres Iborra e Gabriel Barbosa, pareggiano con il gol di Antonino D’Angelo l’iniziale vantaggio siglato da Maluko e sul 3-1 riducono le distanze grazie alla rete di Ahmed Abdelbaky. I bianconeri vanno, però, altre due volte a bersaglio, portandosi sul 5-2 all’intervallo. Nella ripresa, i calabresi impinguano subito il bottino (8-2) ed il tecnico peloritano Salvatore D’Urso decide di dare spazio ai tanti under a disposizione. Antonio Farinella sigla, così, come aveva fatto precedentemente D’Angelo, la sua prima realizzazione nella prestigiosa categoria.

Per centrare il playout contro il Cataforio, che ha battuto (2-1) in casa la Gear Piazza Armerina, la Siac dovrà attendere l’esito dell’ultima sfida in calendario il 24 aprile, quando ospiterà il Città di Melilli.

GIOVANILE

Nel torneo nazionale U19, i ragazzi messinesi sono stati superati, sul parquet del “PalaRescifina”, dai coetanei della Meta Catania con il punteggio di 6-2. A segno per la squadra dello Stretto Luca Colavita e Francesco Corrieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, la Siac Messina cade con la vicecapolista Futsal Polistena

MessinaToday è in caricamento