menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio a 5, la Siac stecca l'esordio

Nella prima gara in A2 il team messinese viene sconfitto a domicilio 8-2 dal Cosenza

Inizia con una sconfitta l'avventura della Siac nel nuovo campionato di A2 di calcio a 5. Il team messinese ha perso 8-2 con l'ambizioso Pirossigeno Città di Cosenza.

A indirizzare il match, disputato sul parquet del PalaNebiolo,  l’inizio tutto di marca ospite con tre reti, siglate dai calabresi Fedele su rigore e Piromallo, due volte a bersaglio, nei primi 4’. In svantaggio per 3-0, i ragazzi allenati da Salvatore D’Urso reagiscono, riducendo al 9’ le distanze con il tiro di Aleandro La Rosa, che si insacca dopo la deviazione di un avversario. Trascorrono tre minuti ed un’ingenuità in fase di possesso palla determina una punizione dal limite, che Grandinetti trasforma nel gol dell’1-4. Fedele impingua poi il bottino con un sinistro sotto l’incrocio.

Nella ripresa, la Siac realizza ancora con La Rosa (2-5), ma le maggiori soluzioni dei silani fruttano i centri di Piromallo, Fedele e Rodriguez. Da segnalare, l’infortunio muscolare nel riscaldamento dell’egiziano Ahmed Abdelbaky, che non gli ha permesso di scendere in campo, ed il debutto in A2 dei giovani del vivaio biancazzurro Andrea Nicolosi (2000), Damiano Di Rosa (2001) e Federico Venuto (2002). In settimana, verranno analizzati gli
errori commessi in vista della trasferta di sabato contro il Taranto, che ha battuto a domicilio il Bovalino (2-7).

Il tabellino

Siac Messina-Pirossigeno Citta’ Di Cosenza 2-8 (1-5 P.T.)
Marcatori: 1’ (Rigore), 29’ E 12’ St Fedele; 2’, 4’ E 11’ St Piromallo; 9’ E 4’ St La Rosa; 12’ Grandinetti; 29’ St Rodriguez.
Siac Messina: Fernandez, Colavita A., Piccolo, Varela, Silipigni, Nicolosi, Colavita L., La Rosa, Esposito, Aricó, Di Rosa, Venuto. Allenatore: D’urso.
Pirossigeno Citta’ Di Cosenza: Zamirton, Gallo, Rodriguez, Grandinetti, Grossi, Pagliuso, Canonaco, Fedele, Gonzalez, Piromallo, Marchio, Savuto. Allenatore: Tuoto.
Arbitri: Carradori Roma 1 E Pompeo Ghiretti Di Ciampino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento