Giovedì, 21 Ottobre 2021
Sport

Calcio, l'Acr blinda la porta: ingaggiato Michele Avella in prestito

La società giallorossa rinforza il proprio reparto arretrato con il portiere classe 2000, nell'ultima stagione in forza al Matelica in Serie D

Il mercato dell'Acr Messina continua con un diktat ben preciso: puntare su giocatori giovani, pronti al salto di qualità. Le figure d'esperienza non mancano, ma le trattative giallorosse hanno portato sulla sponda siciliana dello Stretto diversi talenti emergenti. L'ultimo in ordine cronologico va a rinforzare la porta. Michele Avella si unisce al compagno di reparto Gabriele Alleruzzo, formando un duo nato interamente nel nuovo millennio. Il portiere lascia la Casertana con la formula del prestito.

Nato nel 2000, due anni più grande del suo collega del 2002, ha mosso i suoi primi passi da calciatore sia nelle giovanili della Casertana che tra le fila dell'Avellino. Di proprietà dei rossoblu, ha concretizzato il salto nel calcio dei grandi con il Matelica a titolo temporaneo nell'ultima stagione. In Serie D ha giocato con buona continuità, raccogliendo 38 partite e subendo 36 gol.  

La staffetta tra i due portieri potrebbe essere uno dei temi costantemente all'ordine del giorno durante le ore di vigilia di campionato, ma la sensazione è che Avella possa avere qualche possibilità in più di prendersi una maglia da titolare, vista l'età e la maggiore esperienza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, l'Acr blinda la porta: ingaggiato Michele Avella in prestito

MessinaToday è in caricamento