Acr Messina, fissate le date del ritiro estivo: si parte il 24 luglio al Despar Stadium

La squadra agli ordini di mister Cazzarò si radunerà in terra messinese per la prima parte della preparazione, per poi spostarsi a Chianciano Terme. Qui si disputeranno una serie di amichevoli

Il Despar Stadium

L'estate dell'Acr è iniziata col piede giusto. Voltare pagina dopo la deludente annata era il diktat principale per la società. Detto fatto, il nuovo corso messinese ha visto il rinnovamento dell'organigramma, l'annuncio del nuovo allenatore e l'acquisto dei primi tre giocatori in rapida successione. La missione di porre delle basi solide è a buon punto, ma adesso tocca a calciatori e staff tecnico. Le annate ricche di soddisfazioni si costruiscono in ritiro e le prime sgambate non devono essere sottovalutate. Il club ha appena annunciato le date del raduno estivo.

I ragazzi di mister Cazzarò si ritroveranno mercoledì 24 luglio al Despar Stadium. Nell'impianto si lavorerà fino a venerdì 26. Le prime giornate serviranno per mettere sulle gambe carichi di lavoro fondamentali per approcciare al meglio la stagione. Successivamente si passerà ad una seconda fase con cambio di località. Giocatori e staff si trasferiranno sabato 27 a Chianciano Terme in Toscana, dove soggiorneranno all'Atlantico Palace hotel. La rosa si allenerà al vicino stadio Salvadori di Sarteano. Qui si disputeranno le prime amichevoli stagionali, ancora in via di definizione. La conclusione della preparazione è fissata per martedì 13 agosto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Furto tra i tavoli del McDonald's, indaga la polizia

  • Maltempo, scatta l'allerta rossa: al Comune riunione per decidere sulla chiusura delle scuole

  • E' morta Silvana Grasso, il giudice di Corsi d'Oro e Gettonopoli

  • Accusa un malore e muore sotto lo sguardo dei passanti

  • Movida, lo sfogo di una madre: "Quando mio figlio va a ballare ormai temo il peggio, chiedo aiuto alle forze dell'ordine"

  • Commerciante messinese dona 1000 euro alla famiglia Chillè, Paolo è in terapia in California

Torna su
MessinaToday è in caricamento