rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Calcio

Giovanile, turno positivo per le formazioni del Città di Taormina 

Quattro i successi, firmati dagli Allievi con il Gescal, dall’Under 16 con l’OrSa Promosport, dall’Under 14 con la Messana e dall’Under 19 con il Sant’Alessio

Turno di campionato estremamente positivo per il settore giovanile del Città di Taormina, in campo con tutte le cinque squadre, dalla Juniores all’Under 14. Quattro i successi, firmati dagli Allievi con il Gescal, dall’Under 16 con l’OrSa Promosport, dall’Under 14 con la Messana e dall’Under 19 con il Sant’Alessio. Perde soltanto l’Under 15, battuta di misura dalla Free Time.

UNDER 17 - Gli Allievi di Domenico Calì si riscattano subito dopo il ko della scorsa settimana con il Camaro e proseguono la propria corsa verso il secondo posto in classifica superando con un bel 4-1 il Gescal. Partita quasi interamente a senso unico, con il Città di Taormina che si propone in avanti sin dai primi minuti: subito pericoloso Alessandra su assist di Romeo, Vancheri respinge. Lo stesso Romeo, poco dopo, scheggia la traversa con un tiro da fuori area. Al 26’ la pressione dei padroni di casa è premiata dal rigore trasformato da Sturniolo, concesso dopo un contatto tra Alberti e Ghezzi. Tante le occasioni non sfruttate dai locali, soprattutto con Bagalà e Alessandra e allora il Gescal trova il pareggio nel recupero del primo tempo con il tiro di Villari non trattenuto da Arena. Partita che si fa ostica per il Città di Taormina: nella ripresa Ghezzi e Restalunga non sfruttano due ottime occasioni, ma al 69’ lo stesso Restalunga serve l’assist che Sortino trasforma in gol con una conclusione di prima intenzione. Sulle ali dell’entusiasmo nei successivi 15 minuti il Città di Taormina cala il poker: Alessandra segna d’opportunismo il 3-1 su assist di Romeo; poi Ruffo colpisce la traversa su cross di Restalunga (e a Roberto Tirrito viene annullato il gol sul tap-in) e, infine, Pipitone, su tocco di Alessandra, completa il 4-1.

Città di Taormina-Gescal 4-1
Marcatori: 26' pt Sturniolo (rig), 47' pt Villari (G), 24' st Sortino, 32' st Alessandra, 38' st Pipitone
Città di Taormina: Arena, Milicia (10' st R. Tirrito), Sturniolo, Romeo, Maceli (36' st Portovenero), Sortino (26' st Quartuccio), Alessandra, Mollura (18' st Saglinbeni), Bagalà (7' st Restalunga), Cucinotta (36' st Pipitone), Ghezzi (14’ st Ruffo). Allenatore: Domenico Calì. A disposizione: Barbera, Busà.
Gescal: Vancheri, Basile, Cucè, Brunetto, Villari, De Casale (1' st Rizzo), Ventura, Barreca (19' st De Maria), Parisi, Alberti, Spedalieri (10' st Pontarini). Allenatore: Francesco Fontana. A disposizione: Angioletti, Bertano.
Arbitro: Federico Camelia di Acireale
Ammoniti: Cucinotta (CdT); Alberti, Brunetta, Villari (G)

UNDER 15 - Dopo l’exploit della scorsa settimana con il Gescal, i Giovanissimi di Giovanni Giorgianni perdono 1-0 a Milazzo con la Free Time. Sconfitta che penalizza la prestazione comunque positiva del Città di Taormina, ma a cui è mancato solo il guizzo sottoporta. A decidere la sfida il gol realizzato allo scadere del primo tempo da Fiocco. 

Free Time-Città di Taormina 1-0
Marcatori: 35' pt Fiocco
Free Time: Patti, Scafidi, Tudisca, Fiocco, Lo Balbo (1' st Incognito), Barbuzza, Versaci (27' st Malia), Dimarco, Gullà (8' st Bono, 39' st Protopapa), Geranio (19' st Marano), Conti Pasquarello. Allenatore: Maurizio Calogero Armeli. A disposizione: Longetti.
Città di Taormina: Barbera, Modeo, Giunta, Restuccia, Costa, Gitto, Fazli (25' st Summa), Cariolo (1' st Scandurra), Cafarella, Miduri (9' st Ragusi), Guerrero (13' st Lombardo). Allenatore: Giovanni Giorgianni. A disposizione: Raffone, M. Centorrino, Battiato, Lanzo, Interdonato.
Arbitro: Benedetto Latteri di Barcellona Pozzo di Gotto
Ammoniti: Lo Balbo, Incognito, Scafidi, Marano (FT); Modeo, Restuccia, Giunta (CdT)

LE ALTRE - Secondo successo consecutivo per la Juniores di Filippo Romeo, la cui partita in casa del Sant’Alessio dura, però, appena mezz’ora. L’arbitro Fiamingo, infatti, è costretto a decretare la fine del match perché i locali rimangono con un numero di calciatori non sufficiente a proseguire il match. Al momento dello stop, il Città di Taormina conduceva per 6-0 grazie al poker di Alliaj e alle reti di Gabriele De Marco e Signorino. Decimo successo per l’Under 16 che si mette subito alle spalle il primo ko stagionale, arrivato una settimana con l’Aga Messina, superando con un netto 9-0 l’OrSa Promosport. I biancazzurri, a tre giornate dalla chiusura del torneo, restano ben saldi al primo posto in classifica, con tre punti di vantaggio sulla stessa Aga e 6 sulla Fair Play. Al Bacigalupo i ragazzi di Davide Nicolò passano in vantaggio con Russo, raddoppiano con Guida e dilagano nella ripresa con le doppiette di Pipitone e Garufi e la tripletta del rientrante Carlo Tirrito. Vince anche l’Under 14 di Sergio Ruggeri, al secondo successo consecutivo e adesso ottava da sola con 19 punti. I biancazzurri superano 2-1 la Messana grazie alla doppietta di Acacia che rende vano lo squillo giallorosso di Mantarro.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovanile, turno positivo per le formazioni del Città di Taormina 

MessinaToday è in caricamento