rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Calcio

Effetto Omicron, i campionati dilettantistici vanno verso la sospensione

Si dovrà capire se riguarderà i tornei dalla Promozione in giù o se verrà estesa pure all’Eccellenza e come verranno regolamentati gli allenamenti

Appare sempre più vicina la sospensione dei campionati dilettantistici di calcio a causa dell’aumentare dei casi di positività al Covid-19. La diffusione della variante Omicron sta mettendo in ginocchio pure il movimento sportivo italiano e la decisione della LND è attesa ad inizio 2022, uniformando, così, la situazione nell’intera Penisola; molti Comitati Regionali hanno già espressamente comunicato di voler interrompere (Lombardia, Toscana e Veneto in primis), attendendo tempi migliori. 

Il presidente della FIGC Sicilia Sandro Morgana riferirà al Consiglio Direttivo Regionale dopo aver ascoltato le parole del commissario della LND Giancarlo Abete e poi renderà noti i provvedimenti adottati. Si ipotizza uno stop fino al 23 o 30 gennaio, ma tutte le soluzioni sono possibili. Si dovrà capire se riguarderà i tornei dalla Promozione in giù (compresi i settori giovanili) o se verrà esteso pure all’Eccellenza e, inoltre, come verranno regolamentati gli allenamenti. Le preparazioni atletiche si potranno continuare a svolgere, assumendosi inevitabili rischi, o occorrerà fermarsi per poi ricominciare un po' prima della ripresa agonistica per permettere ai giocatori di ritrovare una forma accettabile? Tante, quindi, le domande per il movimento calcistico, che si augurava di vivere un inizio di 2022 sicuramente diverso.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Effetto Omicron, i campionati dilettantistici vanno verso la sospensione

MessinaToday è in caricamento