Giovedì, 28 Ottobre 2021
Calcio

Eccellenza, Igea corsara ad Aci Catena e in testa alla classifica

Il successo di misura (1-0) matura al termine di un match combattuto ed equilibrato. Decisiva la rete, nella ripresa, del neo entrato De Zan   

Preziosissima vittoria per 1-0 della capolista Igea sul campo dell’Acicatena, maturata al termine di un match combattuto ed equilibrato.

Prolungata fase di studio tra due squadre che si temono e, soprattutto, rispettano. Padroni di casa più propositivi in avanti, come conferma l’impreciso tentativo di Barbagallo da favorevole posizione. Al 35’ la conclusione a colpo sicuro di Kabangu si infrange sul palo. Prima dell’intervallo, da segnalare l’infortunio del bomber argentino Pavisich, che toglie agli ospiti l’ariete dell’attacco. Nella ripresa, sblocca il punteggio De Zan, che, appena entrato, insacca la sfera in mischia con una “zampata” tra le veementi proteste degli acesi per un tocco di mano non ravvisato dall’arbitro. Gli orgogliosi assalti finali dell’Acicatena non sortiscono gli effetti sperati, mentre, sull’altro fronte, la staffilata da lontano di Presti centra la traversa.

Acicatena-Igea 1946 0-1
Marcatore: 30’ st De Zan.
Acicatena: Tabascio, Pulvirenti (22’ st Leone), Rosalia (34’ Trovato), Tomarchio, Lucangeli, Nicotra, Barbagallo, Genovese, Kabangu, Carbonaro (23’ st La Piana), Cortese. All. Jemma.  
Igea: Di Fina, Dall’Oglio, Cassaro (29’ st De Zan), Doda (30’ st Presti), Franchina, Incatasciato, La Spada (37’ st Giu. De Marco), Assenzio, Pavisich (44’ Longo), Lucarelli (45’ st Gio. De Marco), Isgrò. All. Alizzi.
Arbitro: Sangiorgi di Imola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Igea corsara ad Aci Catena e in testa alla classifica

MessinaToday è in caricamento