rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Calcio

Eccellenza, l’Igea riparte dallo “zoccolo duro”

Prima di spingere il piede sull’acceleratore dei giocatori in entrata, il duo Ferrara-Bottari ha cominciato gli incontri con i giocatori della passata stagione

Ripartirà da importanti conferme il mercato dell’Igea 1946. Prima di spingere il piede sull’acceleratore dei giocatori in entrata, il duo Ferrara-Bottari ha cominciato, infatti, gli incontri con i protagonisti della passata stagione per capire chi abbia motivazioni e volontà necessarie per continuare l’avventura nella città del Longano. Risposte positive pare siano arrivate dal capitano Maurizio Dall’Oglio, ma anche da: De Gaetano, Trimboli, Bucolo, Scolaro e Di Fina. Un importante “zoccolo duro”, al quale dovrebbero unirsi presto altri loro compagni.

Poi inizierà il vero e proprio mercato per allestire un organico competitivo per il campionato d’Eccellenza, tenendo, però, sempre nella giusta considerazione i costi ed il ridimensionamento economico, richiesto dalla società. Si cercheranno, quindi, innesti mirati, in grado di accrescere il livello qualitativo della squadra giallorossa. Occhi puntati, soprattutto, sull’attacco, reparto fondamentale per occupare le posizioni di vertice in un torneo che si annuncia particolarmente impegnativo. Nei prossimi giorni, dovrebbe essere ufficializzata, infine, la data di inizio del ritiro estivo.       

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, l’Igea riparte dallo “zoccolo duro”

MessinaToday è in caricamento