Martedì, 16 Luglio 2024
Calcio

Eccellenza, la Nebros batte in casa anche il Modica

Dopo aver superato al “Vasi” di Piraino il Siracusa, la squadra allenata da Pippo Perdicucci ha concesso il bis contro gli iblei

Seconda vittoria casalinga della Nebros, che ha piegato (2-1) la resistenza del Modica al termine di un confronto vibrante e dall’esito incerto fino al triplice fischio. Immediato gol dei padroni di casa: punizione da lontano di Ancione, che indirizza il pallone imparabilmente sotto l’incrocio. Per gli iblei risponde Misseri, la cui staffilata termina di poco a lato. La squadra allenata da Pippo Perdicucci potrebbe poi raddoppiare, ma i tentativi di Carrello, Fioretti e Gatto peccano della necessaria precisione.

Discorso analogo per Pontini, che, in avvio di ripresa, si fa ipnotizzare dal portiere e fallisce una buona opportunità. Sull’altro fronte, è Micoli a mettere due volte i brividi a Paterniti. Il portiere locale non può nulla al 18’, quando Falco pareggia su rigore, decretato dall’arbitro per il fallo di Sciotto in area sullo stesso Falco. Nebros di nuovo in vantaggio al 28’ grazie alla staffilata di Camarà, che viene, però, espulso cinque minuti dopo. Il Modica, in superiorità numerica, attacca con continuità nel palpitante finale di partita, ma il “muro” eretto dagli avversari regge l’urto.   

Nebros-Modica 2-1
Marcatori: 5’ Ancione; 18’ st Falco (rig.); 28’ st Camara.
Nebros: Paterniti, Giaimo, Cardella, Gatto, Cassaro, Sciotto (20’ st Traviglia), Carrello (12’ st Monaco), Camarà, Fioretti (45’ st Ricciardello), Ancione, Pontini. All. Perdicucci.
Modica: G. Misseri, Musso (10’ st Srcugli), Butera, S. Misseri (40’ st Riela), Vindigni, Aquino, Lorenzo (10’ st Pandolfo), Pellegrino, Micoli (23’ st Prezzabile), Falco, Sangarè (9’ st Agodirin). All. Betta.
Arbitro: Polizzotto di Palermo.
Note: espulso al 33’ st Camarà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, la Nebros batte in casa anche il Modica
MessinaToday è in caricamento