rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Calcio

Eccellenza, Nebros corsara a Siracusa e quarta in classifica

La squadra allenata da Pippo Perdicucci si è imposta contro il Real Belvedere per 2-0 grazie ad un’autorete e al gol di Fioretti  

La Nebros ha messo in cassaforte altri tre punti, battendo 2-0 in trasferta il Real Belvedere. Con questa vittoria, Tricamo e compagni rafforzano il quarto posto in classifica, che certifica l’ottima stagione disputata. La prima occasione del match è per i padroni di casa: su un insidioso calcio d’angolo di Quarto, il portiere riesce a trattenere il pallone che gli era sfuggito. Al 18’ gli ospiti rispondono con una staffilata di Fioretti, deviata con i piedi da Aglianò. Dieci minuti dopo, biancorossi vicini al vantaggio su un’incursione non finalizzata da Alfò. Nel finale di tempo, Aglianò è prodigioso sulle conclusioni di Fioretti e Pontini.

Il punteggio i blocca ad inizio ripresa, quando l’autorete di Giannetto muta il copione del match, dando grande entusiasmo alla Nebros, che raddoppia (12’) grazie al perfetto colpo di testa di Fioretti su azione d’angolo. Il Real Belvedere cerca poi di dimezzare le distanze, ma i suoi attacchi non sortiscono l’effetto sperato.    

Real Belvedere-Nebros 0-2
Marcatori: 5’ st Giannetto (autorete); 12’ st Fioretti.
Real Belvedere: Aglianò, Ramella, Giannetto, Quarto, (38’ Sollano), Ulma, Costa, Miraglia, Kebba (25’ Jaiteh), Frittitta, Martines, Alfò. All. Gallo.
Nebros: Lo Monaco, Sciotto, Scaffidi Argentina (48’ st Girbino), Albaqui (22’ st Segreto), Monaco (1’ st Scolaro), Tricamo, Giaimo, Pontini, Fioretti, Szerdi (45’ st Merlino), Traviglia (36’ st Interdonato). All. Perdicucci.
Arbitro: Armenia di Ragusa.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Nebros corsara a Siracusa e quarta in classifica

MessinaToday è in caricamento