Giovedì, 18 Luglio 2024
Calcio

Eccellenza, Nuova Igea Virtus corsara a Santa Croce Camerina

La capolista ha conquistato un prezioso successo (1-0) in trasferta, capitalizzando l’immediata rete metta a segno da Franchina

La Nuova Igea Virtus ha conquistato un prezioso successo (1-0) sul campo del Santa Croce, capitalizzando l’immediata rete metta a segno da Franchina. Il difensore-goleador realizza quando le lancette devono ancora completare il primo giro. I padroni di casa vanno vicini al pareggio con la punizione di Reale, che “timbra” il palo. Gli ospiti collezionano poi azioni pericolose, ma trovano sulla loro strada un eccellente Alcaraz, che nega il raddoppio a Idoyaga e Biondo. Lo stesso portiere argentino atterra in area il connazionale Idoyaga, ma è poi superlativo nel respingere il rigore di Medina.

In avvio di ripresa, Alcaraz si aggiudica nuovamente il duello con Medina, mentre i tiri di Idoyaga e Biondo terminano a lato per questione di centimetri. Nei restanti minuti, la compagine giallorossa si limita a gestire il vantaggio, senza correre alcun rischio. Domenica prossima la sfida contro il Modica, allo stadio “D’Alcontres-Barone”, varrà per i giallorossi l’agognata vittoria del campionato.      

Santa Croce-Nuova Igea Virtus 0-1
Marcatore: 1’ Franchina.
Santa Croce: Alcaraz, Greco, Russo, Di Perna, Mancuso, Reale, Napolitano (34’ N. Nunes), Ruffino, Pitanza (24’ st Enrici), G. Nunes, Celestre. All. Lucenti.  
Igea Virtus: Staropoli, Franchina, C. Verdura, Dall’Oglio, Della Guardia, Vincenzi (15’ st Isgrò), Biondo, Abbate, Medina, Idoyaga, De Gaetano (15’ st Di Bella). All. Ferrara.  
Arbitro: Femia di Locri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Nuova Igea Virtus corsara a Santa Croce Camerina
MessinaToday è in caricamento