Domenica, 14 Luglio 2024
Calcio

Eccellenza, l’Igea si aggiudica per 3-1 il big match contro la Jonica 

Vittoria in rimonta della squadra del Longano, che dopo aver chiuso in svantaggio il primo tempo (0-1), ha ribaltato la situazione nella ripresa

L’Igea si è aggiudicata la sfida di cartello della 14^ giornata del campionato di Eccellenza (girone B), battendo 3-1, in trasferta, la Jonica. Iniziano bene i santateresini, che si rendono pericolosi con il vivace Micoli. Al 29’ Gallardo serve su punizione Aquino, che viene anticipato, in extremis, da Paterniti. Il primo sussulto ospite al 38’, quando De Gaetano impegna l’attento Romano. Tre minuti dopo, i padroni di casa passano meritatamente in vantaggio: sul cross dalla sinistra di Savoca, Micoli indirizza la sfera nel sacco con una perfetta deviazione aerea. Pronta la reazione degli avversari, che vanno vicini al gol con il tiro ravvicinato di Lucarelli, intercettato dal portiere. 

Nella ripresa, l’Igea ribalta la situazione in 4’ minuti (dal 6’ al 9’) dopo aver rischiato di incassare il raddoppio sull’incursione di Gallardo. Pavisich mette la “freccia” con un preciso colpo di testa, poi opera il sorpasso con la rete dell’1-2. Nel recupero, l’Igea chiude i conti grazie al rigore trasformato dallo specialista Assenzio.  

Jonica-Igea 1-3 
Marcatori: 41’ Micoli; 6’ st e 9’ st Pasivch, 49’ st Assenzio (rigore). 
Jonica: Romano, Martino, Savoca, Tabarez (41’ st Branca), Aquino, Lucero, Crifò, Santoro (11’ Gragnolini), Micoli, La Place, Gallardo. All. Campo. 
Igea: Paterniti, Trimboli, Dall’Oglio, Presti (1’ st De Marco), Gnicewicz, Longo, De Gaetano, Assenzio, Pavisich (25’ st Stassi), Lucarelli, Isgrò. All. Alizzi. 
Arbitro: Buzzone di Enna. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, l’Igea si aggiudica per 3-1 il big match contro la Jonica 
MessinaToday è in caricamento