Lunedì, 27 Settembre 2021
Calcio

Jonica superata dal Carlentini nella “prima” di Eccellenza

Sul neutro di Scordia, la squadra di Santa Teresa di Riva è stata sconfitta per 2-0. Le reti che hanno deciso il match sono state realizzate nella ripresa

Sul neutro di Scordia, la Jonica è stata sconfitta per 2-0 dal Carlentini nella prima partita del campionato d’Eccellenza. Le reti che hanno deciso il match sono state realizzate nella ripresa, dopo il discreto primo tempo dei santateresini, incapaci, però, di concretizzare in gol le occasioni avute sotto la pioggia battente.

In particolare, sono andati vicini al vantaggio al 20’ con Gallardo e al 24' con Giorgetti, mancando della necessaria precisione nelle conclusioni. Nella seconda frazione, il Carlentini si dimostra subito più cinico e sblocca il punteggio al 5’, quando Carbonaro insacca la sfera. Gli ospiti provano a reagire, rischiando in difesa sulle ripartenze di Scapellato. Nel recupero, con la Jonica tutta protesa in avanti, compreso il portiere, alla disperata ricerca del pareggio, Scapellato raddoppia in contropiede, chiudendo, così, i conti.

“Avevamo preparato la partita proprio in questo modo – ha commentato il tecnico del Carlentini Natale Serafino a fine gara – non abbiamo inventato nulla. Un primo tempo di contenimento, sapendo che squadra andavamo ad affrontare. Nella ripresa, è venuto fuori il carattere del collettivo, compatto in tutti i reparti, vigile, ma, soprattutto, concreto. Sono molto felice per questa vittoria”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jonica superata dal Carlentini nella “prima” di Eccellenza

MessinaToday è in caricamento