Calcio

Eccellenza, la Jonica vince il derby contro il Città di Taormina 

I santateresini si sono imposti in casa per 2-1, capitalizzando la doppietta di Mascara. Inutile il gol siglato da Di Mauro nel recupero 

La Jonica ha vinto con il punteggio di 2-1 l’atteso derby contro il Città di Taormina, andato in scena al Comunale di Bucalo. Schermaglie iniziali, ma poche occasioni da rete in un primo tempo in cui i padroni di casa si fanno preferire per il predominio territoriale. Echeverria, dopo una decina di secondi, calcia in diagonale, ma non inquadra la porta e poi bisogna attendere il 29’ per annotare la prima vera occasione della partita. Biondi innesca Le Mura, che scatta sul filo del fuorigioco e mette Cannavò a tu per tu con Pontet, il portiere argentino intuisce la conclusione dell’attaccante e Perez poi completa il disimpegno, rinviando a un passo dalla linea. Sull’azione seguente, Mascara colpisce di testa a centro area su cross di De Jesus e la palla si perde sul fondo. Al 40’ una bella azione di squadra dei santateresini è chiusa dal traversone di Savoca, che attraversa tutta l’area senza incontrare alcuna deviazione. 

Stesso copione in avvio di ripresa anche se l’approccio del Città di Taormina appare migliore. All’11’ la Jonica passa in vantaggio al termine di un’insistita azione d’attacco con una gran botta dal limite di Mascara, che si insacca sotto l’incrocio. I locali legittimano il vantaggio con Cirnigliaro sbarra la strada a De Leon, autore di uno spunto personale. La stessa punta manda sul fondo la girata aerea su cross di Mascara. Il Città di Taormina si fa vedere pericolosamente: lunga rimessa di Echeverria, spizzata di Giorgetti e Pontet salva tutto su Cannavò con un super intervento. Al 31’ disimpegno errato del neo entrato Giorgetti, ne approfitta Mascara che non sbaglia a tu per tu con Cirnigliaro. Gli ospiti dimezzano le distanze con Di Mauro, ma è troppo tardi per la rimonta, nonostante l’orgoglioso assalto finale. 

Jonica-Città di Taormina 2-1
Marcatori: 11' st e 31' st Mascara, 46' st Di Mauro. 
Jonica: Pontet, Savoca, A. Trovato (1' st De Clò), Tabares, Staris, Perez, Mascara (43’ st Nielsen), Dragan, De Leon (37’ st Travaglio), De Jesus (43’ st Valente), D'Onofrio (17’ st Santoro). A disposizione: Bucalo, Lanza, Samsonovs, Belladonna. All. Emanuele Ferraro.
Città di Taormina: Cirnigliaro, Echeverria, Fragapane (15' st Famà), Le Mura, Giorgetti (28' st Godino), M. Trovato, Biondi (7' st Di Mauro), Assenzio, Cannavò, Lucarelli, Gallardo (11' st Biondo). Allenatore: Marco Coppa. A disposizione: Castrianni, Vitale, Orecchio, Ferraù, Caltabiano. All. Marco Coppa.
Arbitro: Militello di Palermo (Finocchiaro di Acireale e Damantino di Catania). 
Note: sono stati ammoniti: Savoca, Gallardo , Tabares, Assenzio, Giorgetti e Pontet. Recupero: 2' e 6'. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, la Jonica vince il derby contro il Città di Taormina 
MessinaToday è in caricamento