rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Calcio

Eccellenza, il Città di Taormina supera l’ostacolo Santa Croce 

La squadra allenata da Marco Coppa si è imposta per 2-0 in trasferta, rimanendo in scia alla capolista Nuova Igea Virtus

Vittoria di squadra del Città di Taormina che, in inferiorità numerica e con un secondo tempo di grande compattezza, è passato in casa del Santa Croce per 2-0, rimanendo in scia alla capolista Nuova Igea Virtus. Dopo appena otto minuti, gli ospiti hanno già l'opportunità di sbloccare il punteggio. Il contatto in area tra Restivo e Cannavò viene punito con il rigore, dal dischetto va lo stesso Cannavò, ma Susino intuisce e devia sul palo. Sulla ribattuta si fionda Gallardo, tocco per Lucarelli, ma la palla si perde alta. Partita complicata per il Città di Taormina, al 15' Susino non trattiene un cross di Lucarelli, ma Pisciotta spazza nei pressi della linea. Punizione alta di Russo e gara che rischia la svolta al 38', quando Le Mura becca due gialli in pochi minuti (il primo per simulazione) e la formazione biancazzurra resta in inferiorità numerica. 

In avvio di ripresa, Russo prova una spettacolare conclusione d'esterno dal limite, Cirnigliaro vola e toglie il pallone da sotto la traversa. Al 10’ Biondi innesca Famà di testa, pallonetto alto sull'uscita di Susino, che lo travolge. Il forcing del Città di Taormina è interrotto da un tiro largo di Ruffino, dopo la percussione personale di Generoso. Dall’altra parte, Ferraù da fermo pesca Cannavò, colpo di testa e miracoloso salvataggio di Susino. Il vantaggio degli ionici al 28’: lunga rimessa laterale di Echeverria, si accende una mischia in area risolta dal rasoterra di Famà. Il Santa Croce prova una reazione d'orgoglio, ma non punge dalle parti di Cirnigliaro. Espulsione diretta comminata a Ravalli, che rifila un calcio a palla lontana a Fama. In pieno recupero, arriva il raddoppio che chiude la contesa. Famà fugge in contropiede, tocco dentro per Lucarelli, che da due passi insacca il decimo gol del suo campionato.

Santa Croce-Città di Taormina 0-2
Marcatori: 28' st Famà, 49' st Lucarelli 
Santa Croce: Susino, Pisciotta, Russo, Sene Pape, Ravalli, Mancuso, Restivo (16' st Ruffino), Greco (32' st Nunes Correia), Pitanza (23' st Napolitano), Generoso, Cortes (12' st Celestre). A disp.: Alcaraz, Mare, Di Perna, Napolitano, Di Nora, Errici. All. Gaetano Lucenti.
Città di Taormina: Cirnigliaro, Echeverria, Godino, Le Mura, Giorgetti, Trovato (6' st Assenzio), Biondi (17' st Di Mauro), Ferraù (23' st Pantano), Cannavò (37' st Biondo), Lucarelli, Gallardo (1' st Famà). A disp.: Castrianni, Fragapane, Caltabiano, Patanè. All. Marco Coppa.
Arbitro: Patti di Palermo (Catanese di Messina e Pirozzo di Palermo). 
Note: sono stati espulsi al 38' pt Le Mura e al 42' st Ravalli. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, il Città di Taormina supera l’ostacolo Santa Croce 

MessinaToday è in caricamento