rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Calcio

Eccellenza, Jonica proiettata alla sfida in casa del Martina Franca

L’importante partita, in programma allo stadio “Giuseppe Domenico Tursi”, si giocherà domenica con inizio alle ore 16

Cresce l’attesa della Jonica in vista dello storico match di domenica in casa del Martina Franca, semifinale d'andata degli spareggi nazionali, che valgono l’accesso in serie D. La partita, in programma allo stadio “Giuseppe Domenico Tursi”, inizierà alle ore 16.

I giocatori santateresini stanno lavorando con il massimo impegno, mixato alla giusta serenità, agli ordini del carismatico mister Michele Campo, che ha di nuovo a disposizione l’esterno Giuseppe Savoca, recuperato a pieno dopo un problema muscolare, ed il difensore Ramiro Echeverria, ristabilitosi dall’intervento ai legamenti del ginocchio. Nei giorni scorsi, i giallorossi hanno giocato un’amichevole con la Valdinisi allenata da Roberto Frazzica, reduce dalla salvezza, ottenuta in extremis, nel campionato di Promozione. Il test è servito allo staff tecnico della Jonica per verificare la condizione generale del gruppo e provare l’assetto tattico da opporre ai pugliesi. Il Martina Franca è un avversario forte e temibile, che ha totalizzato 61 punti nella regular season, frutto di 20 vittorie, delle quali 13 di fila, ed un pareggio, a fronte di sole cinque sconfitte, rimediate per lo più nel girone di ritorno, a giochi ormai fatti.     

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Jonica proiettata alla sfida in casa del Martina Franca

MessinaToday è in caricamento