rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Calcio

Eccellenza, il Città di Taormina ospita il Real Siracusa nell’ultima uscita del 2021

La gara di domenica completerà un mese durissimo per i biancazzurri che, sotto la gestione Furnari, scesi in campo ben 7 volte tra campionato e Coppa

Ultimo impegno agonistico di questo 2021 per il Città di Taormina, che chiuderà il girone d’andata ospitando domenica, al “Bacigalupo”, il Real Siracusa Belvedere. Gara che completerà un mese durissimo per i biancazzurri che, sotto la gestione Furnari, scesi in campo ben 7 volte tra campionato e Coppa: “I ragazzi sono stati eccezionali - dice il mister - mi hanno dato piena disponibilità e si sono calati nelle difficoltà di dover affrontare così tanti impegni ravvicinati, con poca possibilità di lavorare. Non ho nulla da rimproverare loro per atteggiamento, voglia e determinazione, fatta eccezione per il secondo tempo di Viagrande”.

Real Siracusa Belvedere che si trova subito fuori dalla zona playout e che è avversario da non sottovalutare, come sa bene Furnari: “Domenica scorsa - prosegue il tecnico del Città di Taormina - hanno perso il derby con il Siracusa giocando alla pari, se non meglio e non meritavano la sconfitta. Noi sappiamo che le partite possiamo renderle facili o meno, perché è l’atteggiamento che conta. Dobbiamo pensare solo a noi e non all’avversario, imparare a giocare per 95 minuti con mentalità e intensità: abbiamo il nostro gioco e la nostra identità e dobbiamo imporli sempre, in ogni campo alla ricerca dei tre punti”. La gara, che inizierà alle ore 14.30, verrà arbitrata da Rosario Zangara di Palermo, coadiuvato dagli assistenti Antonino Spanò di Messina e Bryan Sanfilippo di Catania.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, il Città di Taormina ospita il Real Siracusa nell’ultima uscita del 2021

MessinaToday è in caricamento