rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Calcio

Eccellenza, Città di Taormina voglioso di riscatto contro il RoccAcquedolcese

C’è voglia di cancellare la pesante sconfitta subita una settimana fa a Milazzo in doppia superiorità numerica

C’è voglia di cancellare la pesante sconfitta subita una settimana fa a Milazzo in doppia superiorità numerica in casa di un Città di Taormina, che ospiterà domenica il RoccAcquedolcese nella prima partita casalinga del 2023. Una sfida bella contro un avversario di livello, che attualmente occupa il quinto posto in classifica, ma alla quale non potrà prendere parte mister Marco Coppa, fermato dal Giudice Sportivo fino alla fine del mese di gennaio: “Non esserci è un peccato per me e anche per i ragazzi - dice il tecnico - ma so che il mio staff sa e può sostituirmi benissimo. In questi giorni abbiamo parlato abbastanza di una squalifica che ha dell’incredibile per quello che è stato scritto sul referto: ormai è andata così, posso solo accettare quanto accaduto in questa occasione, pur consapevole che quanto riportato non corrisponde al vero. Quello con il RoccAcquedolcese è un impegno troppo importante, veniamo dalla sconfitta più brutta della stagione che brucia soprattutto per come ci siamo espressi in campo. Per questo la partita deve essere motivo e occasione per ricominciare a fare ciò che sappiamo e ci ha contraddistinto nel girone d’andata”.

Sono 20 i calciatori convocati dall'allenatore ionico, che non potrà contare sui 2004 Giuffrida, Di Mauro e Di Natale e sugli squalificati Godino e Cannavò, oltre a Tonzuso e Viscuso, ormai assenti di lungo corso: “I ragazzi - conclude Coppa - si sono allenati benissimo come sempre, con disponibilità, intensità e professionalità”. Al “Bacigalupo” calcio d’inizio alle 14,30. Arbitrerà l’incontro Salvatore Montevergine di Ragusa, coadiuvato dagli assistenti Roberto Cracchiolo e Alessandro Cottone di Palermo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Città di Taormina voglioso di riscatto contro il RoccAcquedolcese

MessinaToday è in caricamento