rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Calcio

Eccellenza, insidiosa trasferta siracusana per il Città di Taormina

La partita si giocherà sabato pomeriggio allo stadio “De Simone”. Il tecnico ionico Marco Coppa avrà a disposizione quasi l’intero organico

Anticipo al sabato per il Città di Taormina, atteso dall’insidiosa trasferta del “De Simone” contro il Real Siracusa Belvedere: “Un impegno difficilissimo - esordisce il tecnico Marco Coppa - contro una squadra in salute, che gioca bene ed è egregiamente allenata”. Gli aretusei di mister Jemma occupano il settimo posto in classifica con 37 punti e vivono un buon momento di forma: “Giocheremo in un campo che è simile al nostro - prosegue Coppa – e, quindi, anche loro saranno sicuramente bravi in termini di qualità e gioco corale. Sappiamo, quindi, quanto sia importante questo impegno, perché dobbiamo proseguire in quel cammino che abbiamo percorso fino a questo momento”.

Pure il Città di Taormina sta bene, Coppa porta con sé 23 calciatori e deve rinunciare soltanto agli infortunati di lungo corso: “Questa - conclude l’allenatore ionico - è la prima settimana dall’inizio della stagione che siamo al completo e che ho tutti i ragazzi disponibili. Sono felice perché potrò scegliere. Noi, al di là delle partite che si giocheranno domenica, dobbiamo pensare unicamente al nostro impegno e a fare i punti necessari, se vogliamo sperare di arrivare primi”. Calcio d’inizio alle ore 15,00. Arbitrerà l’incontro Giuseppe Matranga di Palermo, coadiuvato dagli assistenti Gaetano Florio di Agrigento e Luigi Pirozzo di Palermo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, insidiosa trasferta siracusana per il Città di Taormina

MessinaToday è in caricamento