rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, l’Igea piega la resistenza della Leonzio e balza in vetta 

Nel recupero infrasettimanale, la squadra del Longano, nonostante le tante assenze, si è imposta, davanti ai propri sostenitori, per 1-0 

Il gol di Lucarelli ha regalato all’Igea il primato nella classifica d’Eccellenza. Nel recupero infrasettimanale, la squadra del Longano, nonostante le tante assenze, ha piegato, davanti ai propri sostenitori, la resistenza della Leonzio, battuta per 1-0. 

Avvio propositivo degli ospiti, che si rendono pericolosi con il tentativo da fermo alto di Lorefice e il diagonale di Sowe, parato da Paterniti. Con il trascorrere dei minuti, salgono di tono i padroni di casa, che costruiscono efficaci trame offensive. I tiri di Doda e Franchina trovano Biondi pronto nel rispondere. Stessa sorte tocca alla conclusione di Lucarelli. Ripresa scoppiettante. In apertura, sfortunato La Spada, che conclude ad incrociare, centrando la traversa. Al 9’ Paterniti intercetta nei pressi della linea il pallone indirizzato da Reale, tra le proteste degli avversari che invocano la rete. Poi è Sowe a mancare una ghiotta occasione, sventata dall’uscita del portiere. Al 35’ Lucarelli mette la firma sulla preziosissima vittoria, indirizzando su punizione la sfera in fondo al sacco. L’ultimo brivido lo regala il neo entrato Hakiki, che fallisce il pareggio sul cross di Sowe.   

Igea-Leonzio 1-0
Marcatore: 35’ st Lucarelli. 
Igea: Paterniti, Dall’Oglio, Trimboli, Doda, Franchina, Marconi (10’ st Carello), La Spada, Incatasciato, Pavisich (19’ st De Gaetano), Lucarelli, Isgrò (40’ st Longo). All. Alizzi. 
Leonzio: Biondi, Milizia, Godino (44’ st D’Arrigo), Lorefice, Aleo, Llama (40’ st Calì), Siracusa (22’ st Hakiki), Reale, Squillaci (36’ st Marino), Sowe, Siclari. All. Coppa. 
Arbitro: Caruso di Palermo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, l’Igea piega la resistenza della Leonzio e balza in vetta 

MessinaToday è in caricamento