Lunedì, 25 Ottobre 2021
Calcio

Giovanile regionale, inizio scoppiettante per le 25 squadre messinesi Under 15 e 17

Hanno preso il via i campionati siciliani dopo la lunga sosta causata dal Covid-19. Subito sugli scudi Camaro, Free Time e Città di Taormina

Sono iniziati i campionati giovanili di calcio, che vedono impegnate quest’anno 25 squadre messinesi in rappresentanza di 13 club dell’intera provincia.

Nel girone D degli Under 17 (anni 2005-2006), perentoria vittoria del Città di Taormina del tecnico Gabriele Patti sul campo della Nuova Rinascita, firmata: Gennaro, Rizzo, Aloisi e Runci. Il Gescal ha avuto ragione della New Eagles, rimasta in scia nel punteggio fino a pochi minuti dallo scadere. Affermazione di misura della Free Time ai danni dell’Academy Barcellona; decisivo il gol del talentuoso Pruiti. Il Camaro guidato in panchina da Francesco Mangano si è imposto, al “Marullo” di Bisconte, sulla combattiva Tyrrenium. Per i neroverdi, lucidi nel gestire il risultato, a bersaglio Cassisi e La Fauci, di Magistro, invece, la realizzazione degli ospiti. I centri di Incoronato e Salamone hanno permesso al Messina di battere in trasferta la Gifra Milazzo. Sempre per 2-1, Jonica e Orsa Promosport si sono assicurati l’intera posta in palio nei match che le vedevano opposte rispettivamente a Giarre e Folgore Milazzo. Tra i santateresini, ottima la prestazione di Cicala, autore della doppietta valsa i tre punti.

Prova di forza tra gli Under 15 (2007-2008) del Città di Taormina sul terreno mamertino della Gifra. I biancazzurri sono andati a bersaglio a ripetizione con 7 calciatori diversi. Poker della Tyrrenium contro la Nuova Rinascita (marcatori: Accetta, Amato, Crifò e Molica). Il Camaro ha superato per 4-2, al “Merendino”, la New Eagles al termine di un match scoppiettante, che i neroverdi si sono aggiudicati grazie alle reti di Giacalone, Zizzo, Viola e Sottile. Tra gli avversari, in luce D’Ambrosio, due volte a segno e protagonista di pregevoli giocate. Unico pareggio nel posticipo Folgore-Orsa Promosport. Brindisi della Free Time a Riposto, dove ha imposto subito l’alt alla Jonia. Completano il quadro la sconfitta interna dell’Academy Barcellona ad opera del cinico Giarre ed il rinvio della partita Jonica-Gescal.    

Risultati. Under 17: Free Time-Academy Barcellona 1-0; Gescal-New Eagles 3-0; Gifra Milazzo-Messina 1-2; Nuova Rinascita-Città di Taormina 0-4; Camaro-Tyrrenium 2-1; Giarre Jonica 1-2; Orsa Promosport-Folgore Milazzo 2-1. Riposava: Jonia.

Under 15: Tyrrenium Club-Nuova Rinascita 4-0; Academy Barcellona-Giarre 1-2; Gifra Milazzo-Città di Taormina 0-7; Jonia-Free Time 0-3; New Eagles-Camaro 2-4; Folgore Milazzo-Or.Sa. Promosport 1-1; Jonica-Gescal-rinv.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovanile regionale, inizio scoppiettante per le 25 squadre messinesi Under 15 e 17

MessinaToday è in caricamento