rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Calcio

Giovanile regionale, sugli scudi Under 19 e 17 del Città di Taormina 

Gli Allievi hanno chiuso il campionato pareggiando 1-1 in casa della Free Time. Netta vittoria dell’Under 19 contro il Valle del Mela 

Entra nel vivo la stagione del settore giovanile del Città di Taormina. Gli Allievi, già certi del primo posto nel Girone D, hanno chiuso il campionato pareggiando 1-1 in casa della Free Time e adesso attendono di conoscere le avversarie con cui si confronteranno nel triangolare dei playoff. Quinto posto finale, invece, e stagione già terminata per i Giovanissimi che non disputeranno gli spareggi in un girone dominato dal Camaro, seguito a ruota dalla Jonia. Continua a vincere, infine, la Juniores che conquista anche la terza partita del triangolare con il Valle del Mela e nel prossimo turno del torneo provinciale affronterà il Don Peppino Cutropia con il vantaggio del fattore campo.

UNDER 19 - La Juniores di Mimmo Ardizzone chiude il triangolare playoff con un’altra goleada, stavolta ai danni del Valle del Mela, battuto 5-1 al Bacigalupo. Sono 15 i gol realizzati nelle tre gare dai biancazzurri che, tra girone all’italiana e questa seconda fase, hanno conquistato 16 vittorie su 17 gare giocate. Contro il Valle del Mela è Peppe Rustica a sbloccare il punteggio di testa al 17’ su cross di Simone Di Natale. Primo tempo condizionato dal gran caldo e chiuso sull’1-1 in virtù della punizione vincente di Scattareggia poco prima della mezz’ora. Nella ripresa il Città di Taormina cambia subito marcia e ritrova il vantaggio dopo appena tre minuti con il decimo centro stagionale di Briganti, imbeccato dal lancio di Tonzuso. Al 61’ arriva il tris di Salvo Strano (assist di Peditto), al primo gol con la Juniores dopo i sei realizzati con la prima squadra in Eccellenza. Nell’ultima parte di gara Di Natale confeziona una doppietta, prima insaccando l’assist di Freni e poi con una spettacolare azione personale. Sulla strada del Città di Taormina ci sarà adesso il Don Peppino Cutropia, giunto secondo nel Girone A alle spalle della Jonica.

Città di Taormina-Valle del Mela 5-1
Marcatori: 17' pt Rustica, 29' pt Scattareggia (VdM), 3' st Briganti, 16' st Strano, 25' st e 38' st Di Natale 
Città di Taormina: Giuffrida, Caruso (5' st Peditto), Caltabiano, Lo Re (19' st Ciliberti), Tonzuso, Viscuso, Rustica (11' st Freni), Carta, Di Natale, Briganti (4' st Toska), Strano (17' st Centorrino). All.: Domenico Ardizzone. 
Valle del Mela: Chillè, Rizzo, Isgrò, Gerbino (35' st Tipaldo), S. Raffa, Niceta, M. Raffa (5' st Xhakaj), Traore (36' st Visalli), Bruno (4' st Pagano), Scattareggia, Pagano (14' st Nucera). All.: Angelo Caragliano. 
Arbitro: Armando Giuffrè di Messina.

UNDER 17 - Gli Allievi di Gabriele Patti chiudono la stagione regolare con l’1-1 del Merendino con la Free Time. Classica gara di fine stagione, aperta all’8’ dal pregevole spunto personale di Giordano che batte Gualberti da distanza ravvicinata. Il Città di Taormina ci prova soprattutto con Aloisi a caccia del gol numero 24 in campionato, ma ancora Giordano non sfrutta un’importante occasione che avrebbe portato al raddoppio. Nel finale, poi, è Gennaro a concludere di un soffio a lato dopo una bella trama di gioco che aveva coinvolto Lembo, Aloisi e Zoccoli. Ripresa ricca di occasioni da una parte e dall’altra: Castano è attento su Aloisi e Lembo; Scarvaci e Giordano, sul fronte opposto, peccano di precisione, mentre Runci è fermato due volte a un passo dalla linea. Nel finale dal possibile raddoppio della Free Time si passa al definitivo pari: Giuttari, con una splendida traiettoria dalla distanza, è fermato solo dal palo interno; Matteo Vancheri, invece, trasforma il rigore dell’1-1concesso per fallo di Ricciardo su D’Agostino.

Free Time-Città di Taormina 1-1
Marcatori: 8' pt Giordano (FT), 39' st M. Vancheri (rig.)
Free Time: Castano, Spinella (4' st Miragliotto), Ricciardo, Giuttari, Catena, Maniaci (2' st Fasolo), Mancuso (2' st Marotta), Scaffidi (1’ st Qadchaoui), Scarvaci (12' st Polillo), Vanadia (4' st Bruno), Giordano (6' st La Galia). All.: Carlo Giuseppe Giuffrè.
Città di Taormina: Gualberti, Sposito, D'Agostino, Lembo, M. Vancheri, Monday, Manciagli (32' st Ruffo), Romeo (10' st Quartuccio), Aloisi (28' st Milicia), Gennaro, Zoccoli (8' st Runci). All.: Gabriele Patti. 
Arbitro: Eros D'Amico di Barcellona Pozzo di Gotto.

UNDER 15 - I Giovanissimi di Giovanni Giorgianni chiudono la propria stagione con il 2-2 casalingo con la Nuova Rinascita Patti. Biancazzurri subito in vantaggio con il colpo di testa di Pipitone, al quinto gol stagionale, su cross di Centorrino. Sono tante, poi, le occasioni create, ma non sfruttate da Centorrino, Pipitone e Mollura. Nuova Rinascita, invece, pericolosa con le conclusioni dalla distanza di Palino e Accordino alzate sopra la traversa da Vancheri, che però nulla può sul colpo di testa di Canduci al 33’. Città di Taormina sorpreso e colpito dal gol dei pattesi che nel recupero ribaltano il punteggio con il pallonetto di Palino servito dal rinvio di Brancato. Ripresa a senso unico: Restalunga sfiora il pari in un paio di circostanze, Brancato vola sulla punizione di Centorrino, ma poi ci pensa Majolino di testa, sull’assist numero 13 in stagione di Restalunga, a fissare il punteggio sul 2-2. Semuthu, nel finale, non riesce a concretizzare due ghiotte palle-gol.

Città di Taormina-Nuova Rinascita Patti 2-2
Marcatori: 5' pt Pipitone, 33' pt Canduci (NR), 36' pt Palino (NR), 25' st Majolino
Città di Taormina: Vancheri, Cucè (8' st Garufi), Majolino, Mollura, Trischitta (24' st Scrima), Minissale (16' st Semuthu), Restalunga, Pipitone (28' st Mandini), Mazzeo, Centorrino, Pandolfino (12' st De Marco). All.: Giovanni Giorgianni. 
Nuova Rinascita Patti: Brancato, Dabbabi (8' st La Macchia), Geraci, Accordino, Canduci, Gumina, Paladino (36' st Calabrese), Palino, Italiano, Catalfamo, D'Amico (17' st Arlotta). All.: Massimiliano Spinella. 
Arbitro: Amedeo Barbagallo di Acireale 
Ammoniti: Garufi, Restalunga (CdT); D'Amico, Canduci (NR). 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovanile regionale, sugli scudi Under 19 e 17 del Città di Taormina 

MessinaToday è in caricamento