rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Calcio

La Sicilia partecipa al campionato Europeo per nazionali della CONIFA

Il torneo, che si svolgerà a Nizza dal 3 al 12 giugno, vedrà sfidarsi dodici selezioni non appartenenti al circuito Uefa

E’ ufficiale la partecipazione della Sicilia al campionato Europeo per nazionali maggiori della Confederation of Independent Football Association (CONIFA), l’istituzione che raccoglie gran parte delle selezioni calcistiche delle cosiddette “nazioni senza stato”. Il torneo, che si svolgerà a Nizza, in Francia, dal 3 al 12 giugno, vedrà sfidarsi dodici selezioni non appartenenti al circuito Uefa. La Sicilia, ripescata in sostituzione dell’Abcasia, è stata inclusa nel gruppo B, insieme agli scandinavi della Lapponia ed alla Terra dei Siculi (gruppo etnico di lingua ungherese stanziato in Romania). Tra le nazionali presenti al torneo figura anche l’altra isola maggiore, la Sardegna. Nell’ultima edizione, svoltasi in Artassia nel 2019, a trionfare è stata l’Ossezia del Sud, mentre nelle due precedenti edizioni, disputatesi a Cipro Nord (2017) e nella Terra dei Siculi (2015), a vincere fu la Padania. Per la Sicilia si tratta dell’esordio ufficiale della Nazionale Maggiore, nonché della seconda uscita in campo internazionale, dopo aver preso parte alla Mediterranean Futsal Cup 2021, torneo di calcio a 5 organizzato da CONIFA nel settembre scorso a Sanremo.

“Ringraziamo i vertici globali ed europei CONIFA per l’invito al Campionato Europeo per Nazionali Maggiori, il secondo appuntamento più importante del cartellone CONIFA dopo il Mondiale della medesima categoria. A un anno di distanza dalla nostra ammissione alla confederazione – ha dichiarato il presidente della Sicilia F.A., Salvatore Mangano – partecipare ad un torneo ufficiale di così grande spessore è il coronamento di un sogno. Non vediamo l’ora di scendere in campo, onorati di poter rappresentare la Sicilia e, in particolare, i tanti sostenitori sparsi nel mondo che nel primo anno di attività hanno dimostrato di seguire con entusiasmo, speranza ed affetto la nascita della Nazionale Siciliana”.

“Malgrado i tempi ristretti, derivanti dall’appena avvenuto ripescaggio della nostra selezione, cercheremo di allestire una compagine in grado di non sfigurare nel corso del torneo. Facciamo appello – sottolinea il direttore generale della Nazionale, Alberto L’Episcopo – alle istituzioni politiche, alle società sportive ed all’imprenditoria locale, affinché concorrano sin da subito a portare in alto il nome della Sicilia anche nel calcio. Per l’individuazione dei calciatori da settimane siamo al lavoro con i componenti dell’Area Tecnica e con il C.T. in pectore della nazionale maggiore. Il nome del C.T., assieme ai componenti dello staff tecnico e medico, sarà annunciato nei prossimi giorni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Sicilia partecipa al campionato Europeo per nazionali della CONIFA

MessinaToday è in caricamento